giovedì 16 marzo 2017

FOCACCIA DI FARRO PROFUMATA ALLE ERBE CON POMODORINI, CIPOLLA ROSSA E OLIVE





Ho avuto modo di pasticciare un pò in cucina, ultimamente, con le farine di Molino Soncini Cesare e ho capito che sono delle ottime farine che garantiscono risultati professionali a qualsiasi vostra preparazione. Sia che voi scegliate i semi lavorati, le farine macinate a pietra, i preparati per pizza e pasta, i risultati saranno sempre ottimi. Oggi ho messo alla prova la Farina di Farro Bianco, adatta per diversi tipi di pane e pizze, o per ricette senza glutine. La farina è ottenuta dal farro dopo pulitura, macinazione a pietra, setacciatura in buratto di sicurezza per togliere eventuali pezzi grossolani e separare la farina dallo scarto. Il prodotto non deriva da piante geneticamente modificate.

Avevo voglia di focaccia e così mi sono messa all' opera e ho realizzato una focaccia rustica da leccarsi i baffi. Seguitemi nella ricetta. Questa la farina Molino Soncini Cesare utilizzata.




FOCACCIA DI FARRO PROFUMATA ALLE ERBE CON POMODORINI, CIPOLLA ROSSA E OLIVE

Ingredienti per l' impasto:
300 g Farina di Farro Bianco Molino Soncini Cesare
100 ml acqua tiepida
12 g lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele Millefiori
2 cucchiai olio extravergine di oliva
sale q.b.
1 mazzetto di rosmarino
1 mazzetto di timo

Ingredienti per la farcitura:
120 g pomodorini ciliegino
mezza cipolla rossa
sale grosso
sale fine
olio extravergine di oliva
2 cucchiai di olive liguri

Preparazione: in una terrina versare la farina di farro bianco. In una caraffa sciogliere il lievito
con l' acqua tiepida e aggiungere un cucchiaino di miele.
Unire il liquido alla farina, amalgamare bene e salare leggermente.
Aggiungere i cucchiai di olio e le erbe aromatiche tritate. Andare ad impastare
fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Prendere la teglia del forno, ricoprirla con
carta forno leggermente bagnata e strizzata, spennellarla con un velo di olio e tirare la pasta
con le mani, dando la forma di un rettangolo. Riporre in forno coperta da un canovaccio
e lasciare lievitare 2/3 ore. Nel frattempo lavare e asciugare i pomodorini,
tagliarli a metà e condirli con sale e olio. Affettare la cipolla ad anelli e condirla con olio e sale.
Lasciare insaporire fino a quando sarà ora di farcire la focaccia.
Quando la focaccia sarà ben lievitata, toglierla dal forno, preriscaldare il forno a 180°
e andare a farcire mettendo i pomodorini, la cipolla e le olive. Spennellare con un velo di olio
ed infornare per circa 30 minuti. A pochi minuti dalla cottura, cospargere con sale grosso.
Sfornare e servire con foglioline di timo.





Direi che le foto parlano da sè, che ne dite? Buon appetito e alla prossima ricetta. Sabina.

4 commenti:

  1. sempre super invitanti le tue ricette, dovresti aprire un ristorante, sono certa avresti il pienone ogni giorno ^_^

    RispondiElimina
  2. Hai ragione: bellissime immagini, golosissima focaccia!

    RispondiElimina
  3. Sembra davvero squisita questa focaccia!
    Un abbraccio!

    Nuovo post sul mio blog!
    Ti aspetto da me se ti va!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia...Ho l'acquolina in bocca

    RispondiElimina