venerdì 16 giugno 2017

INVOLTINI DI BRESAOLA AL SESAMO, CON MOUSSE DI TONNO E MICRO ORTAGGI.





Oggi un piatto tipicamente fresco ed estivo, una rivisitazione personale dei classici involtini di bresaola. Ringrazio ancora una volta Pianta Natura per avermi omaggiata dei loro deliziosi Micro Ortaggi nel nuovo accattivante pack 100% biodegradabile e compostabile. Un piatto semplice, ma ben bilanciato nei sapori, che si gusta rigorosamente freddo di frigorifero.

INVOLTINI DI BRESAOLA AL SESAMO, CON MOUSSE DI TONNO E MICRO ORTAGGI.
Ingredienti per 6 involtini:
12 fette di bresaola
il succo e la scorza di mezzo lime
semi di sesamo q.b.
olio extravergirne di oliva
sale e pepe q.b.
160 g tonno ben sgocciolato
2 cucchiai di formaggio spalmabile
Micro Ortaggi Rucola Pianta Natura
Preparazione: per prima cosa preparare un' emulsione con il succo di mezzo lime, un paio di cucchiai di olio e un pizzico di sale e pepe. In un mixer mettere il tonno ben sgocciolato e il formaggio spalmabile, mixare fino a quando risulterà una mousse omogenea. Andare ora a formare gli involtini: sovrapporre due fette di bresaola, con un pennello alimentare ungere un lato con l' emulsione e cospargere con semi di sesamo. Capovolgere l' involtino, in modo che il lato di bresaola senza semi sia sopra. Mettere al centro la mousse e arrotolare le fette di bresaola. Terminare gli altri involtini, impiattare decorando la superficie con i Micro Ortaggi di rucola. Con l' aiuto di una grattugia a fori fini, grattuggiare sulla superficie la scorza del lime.




Conservare in frigorifero, fino al momento di servire. Buon appetito.
Sabina.

2 commenti:

  1. Piatto fresco, estivo e colorato. Sono onesta dicendoti che consumo a piccole dosi la rucola perchè non amo molto il suo lato amaro e vorrei sapere se questa versione lo è meno e se si trova nei supermercati. Adoriamo la bresaola qui a casa e mi piacerebbe molto provare questa tua ricetta !

    RispondiElimina
  2. Ciao tesoro,
    adoro questa ricetta.
    Non vedo l'ora di poterla riprodurre.
    Un abbraccio grade.
    Se ti fa piacere ti aspetto sul blog.

    http://marilaterlizzitheladyeinred.blogspot.it

    RispondiElimina