martedì 11 dicembre 2018

CANNELLONI CON CARCIOFI E GAMBERETTI, AL PROFUMO DI CURRY.





Questo è un piatto perfetto per la tavola delle feste. Lasagne e cannelloni sono perfetti perchè si possono preparare con anticipo e cuocere sul momento. Io ho pensato a dei cannelloni davvero particolari con il connubbio perfetto tra carciofi e gamberetti e un profumo leggero, ma che fa la differenza, di curry. Io non utilizzo i cannelloni preformati, ma delle semplici sfoglie per lasagne, che poi taglio a metà e arrotolo io. Ricetta elementare, seguitemi.

CANNELLONI CON CARCIOFI E GAMBERETTI, AL PROFUMO DI CURRY.
Ingredienti per 12 cannelloni:
6 sfoglie fresche per lasagne
8 cuori di carciofo
250 g gamberetti già puliti
500 g besciamella ( possibilmente fatta in casa )
2 cucchiaini di curry in polvere
olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 spicchio di aglio
1 spruzzata di vino bianco secco
Preparazione: in una padella mettere un giro di olio con l' aglio schiacciato ed il prezzemolo tritato, lasciare soffriggere dolcemente ed unire i cuori di carciofi tagliati a spicchi. Lasciare insaporire 5/6 minuti e aggiungere i gamberetti, amalgamando e spruzzando con del vino bianco. Lasciare evaporare e spegnere, fare raffreddare. Tagliare ogni sfoglia per lasagne a metà. In una terrina mettere la besciamella, unire quindi il condimento di carciofi e gamberetti, mescolando bene, aggiungere anche un cucchiaino di curry e amalgamare i sapori. Mettere su ogni sfoglia un paio di cucchiai di condimento alla besciamella e arrotolare. Disporre i cannelloni in una teglia, che avremo precedentemente ricoperto il fondo con della besciamella ( io ho fatto due teglie ) e ricoprire la superficie con il condimento rimasto. Infornare in forno caldo a 180° per circa 20/25 minuti, dipende dal vostro forno. Sfornare, una spolverata ancora di curry ed il piatto è pronto.





Visto che meraviglia di bontà? Vi consiglio di provarla, non ve ne pentirete. Io ho utilizzato i
biocontenitori della linea natural di Rotofresh Rotochef adatti alla cottura in forno e microonde, o alla conservazione in frigo e freezer, che si smaltiscono nell' umido una volta utilizzati.
Sabina.

1 commento:

  1. Che meraviglia questa ricetta, voglio farla in questi giorni. :-)

    RispondiElimina