giovedì 19 gennaio 2017

SPAGHETTONI ALL' ACQUA DI POMODORO E PANE ALL' OLIO AROMATIZZATO





Oggi un piatto di pasta che porta con sè tutto il profumo di pomodoro. No! Non ho sbagliato ricetta. Anche se la pasta è in bianco, grazie all' utilizzo di Eau de PachinEat Essenza di pomodoro Merinda, il profumo del pomodoro si fonde piacevolmente insieme agli altri semplici ingredienti, andando a creare un primo piatto rustico, casareccio e saporito, proprio come piace a me.

SPAGHETTONI ALL' ACQUA DI POMODORO E PANE ALL' OLIO AROMATIZZATO
Ingredienti per 2 persone:
180 g spaghettoni
200 ml essenza di pomodoro Merinda PachinEat
2 acciughe
la mollica di un panino
polvere di capperi StarDust PachinEat q.b.
olio extravergine di oliva
Preparazione: per prima cosa mettere a tostare il pane in un padellino caldo. Non farlo scurire troppo. Sgranarlo bene e metterlo in una ciotola, condendolo con un filo di olio e una spolverata di polvere di capperi. In una pentola mettere a cuocere in abbondante acqua leggermente salata la pasta. Farla cuocere esattamente 2/3 minuti. Nel frattempo in una pentola mettere a scaldare l' acqua di pomodoro, quando bolle aggiungere la pasta ben scolata e terminare la cottura. L' acqua di pomodoro verrà assorbita completamente dalla pasta, se dovesse tendere ad asciugarsi troppo, allungare con qualche cucchiaio di acqua calda. A pochi minuti dalla cottura, aggiungere le acciughe e amalgamare bene affinchè si sciolgano nell' insieme. Spegnere e condire con il pane all' olio aromatizzato. Impiattare decorando con una spolverata di polvere di capperi.




Risultato garantito. Mio marito, al primo boccone mi ha detto " ora mi spieghi come può profumare di pomodoro questo piatto, che di rosso non vedo proprio nulla "... il potere degli ingredienti giusti. Buon appetito, affidatevi sempre al meglio in cucina.
Sabina

5 commenti:

  1. wow sicuramente sarà buonissimo

    RispondiElimina
  2. This is my favorite dish! Thanks, dear!
    I`m following ur blog with a great pleasure via Google+
    Please join me
    Sunny Eri: beauty experience

    RispondiElimina
  3. Da provare e sono piu' che certa che sara' un successone

    RispondiElimina
  4. che aspetto invitante ,e poi semplicissimi da fare ,con pochi ingredienti ,ma ottimi,li proverò di sicuro

    RispondiElimina