mercoledì 7 gennaio 2015

PATATE RICCHE A FISARMONICA










Le feste sono passate, ma nella mia cucina si prepara sempre qualcosa di buono e sfizioso. Come queste patate ricche a fisarmonica. Ho utilizzato la varieta' Laura di Patata del Fucino, una patata rossa che ha una bella polpa soda e compatta, che rimane consistente anche dopo lunghe cotture. Le patate Laura si possono utilizzare al forno, fritte, per fare gnocchi o piatti in umido.


Ingredienti per 2 persone:
4 patate medie Laura di Patata del Fucino
4 fette di pancetta
4 fette di formaggio tipo Leerdammer
sale e pepe
rosmarino
olio extravergine di oliva
burro q.b.
Preparazione: sbucciare le patate, lavarle e asciugarle bene. Con un coltellino affilato, tagliare le patate a fettine non troppo sottili, stando attenti a non arrivare sul fondo. Sistemare le patate in una pentola, coprirle di acqua fredda e portare a bollore. Dal momento che l' acqua bolle, cuocere 10 minuti circa. Scolare e tamponare le patate con carta assorbente. Farcite con pancetta e formaggio, alternando.




Mettere in una teglia unta di olio, cospargere le patate con un trito di rosmarino, una spolverata di sale e pepe ed un filo di olio extravergine di oliva. Cuocere per circa 30/40 minuti in forno caldo a 180 gradi. Qualche minuto prima della cottura, mettere sulla superficie delle patate qualche fiocchetto di burro.




Avvolgete ogni singola patata in un tovagliolino e... buon appetito! Grazie Patata del Fucino.

17 commenti:

  1. La varietà di patata con il mio nome e una delle ricette che volevo imparare! Cosa volere di più dalla vita? :P

    RispondiElimina
  2. queste le preparo per cena <3

    RispondiElimina
  3. wow complimenti non avevo mai pensato di cucinare le patate in questo modo, devo provarci ;) grazie per la ricetta :)

    RispondiElimina
  4. devo ammetterlo mi è venuta fame! queste patate cucinate in questa maniera sublime hanno un aspetto invitante e delizioso, complimeti sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  5. Ma sarà una delizia inaudita questo piatto. A chi non piacciono le patate? così preparate poi! O_O non è nemmeno tanto difficile da preparare questo piatto, ci voglio provare! =))

    RispondiElimina
  6. ooook....mi hai colpita dritta al cuore e allo stomaco! Sono a dietaaa :( e le patate sono una delle cose che adoro di più. Le mangerei tutti i giorni e cucinate in qualunque modo. A dirla tutta a volte le ho cucinate proprio come hai fatto tu e sono paradisiache. Slurp :p

    RispondiElimina
  7. le patate una volta venivano considerate cibo per i poveri,tutti le avevano in casa ,ci si può fare di tutto e riempono la panza!!! le adoro in tutti i modi e con questa ricetta mi hai ispirato la cena :)

    RispondiElimina
  8. sai che non sapevo esistessero le patate Laura???
    comunque io le patate le amo a prescindere, di ogni tipo e cotte in ogni modo! e queste poi devono essere da urlo!

    RispondiElimina
  9. Le patate sono buone.. no mi sbaglio... buonissime!!! E come le hai preparate tu mi fanno venire letteralmente l'acquolina!!!! Rubo la ricetta :P

    RispondiElimina
  10. Ma sai che ho provato anche io questa ricetta? Sono troppo buone le patate preparate così e se sono Patate del Fucino... beh il risultato è garantito

    RispondiElimina
  11. Ciao carissima!!! Che bella questa tua ricetta!!! Queste patate ricche a fisarmonica non solo devono essere una vera prelibatezza ma sono anche bellissime da vedere!!! Voglio assolutamente replicare la tua ricetta!

    RispondiElimina
  12. Ciao, che belle queste patate, sai che ci stavo pensando anche io di farle a questo modo?, mi piacciono ti copierò l'idea, brava un modo alternativo delle patate al forno!

    RispondiElimina
  13. Davvero goduriose queste patate!!!!!!
    Super invitanti ed esteticamente belle da proporre per una cena tra amici!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Non le ho mai fatte a fisarmonica, dopo questa "visione" dovrò provarle assolutamente!

    RispondiElimina
  15. Anch'io so una, riccettina buona buona con le patate. Ma la faccio in padella con carote, cipolle e aglio. *-*
    complimenti cara, sempre a innovare le tue deliziose ricette. <3

    RispondiElimina
  16. che bella idea cucinare le patate così
    proverò a cercare questa varietà Laura

    RispondiElimina