venerdì 16 novembre 2018

FETTINE DI MAIALE AL FORNO CON SUGO E FUNGHI.





Iniziano i piatti autunnali, quelli che confortano sempre, che si accompagnano volentieri ad una bella fetta di pane casereccio e ad un buon bicchiere di vino. Oggi in casa mia si mangia carne, nello specifico le classiche fettine di maiale, si sono trasformate in un piatto unico gustosissimo e saziante.

Per i funghi, se ne avete l' occasione e la fortuna, potete tranquillamente usare quelli freschi, il piatto ne acquisirà in sapore certamente, ma in mancanza optate per i classici funghi champignon che si trovano nei supermercati, così come ho fatto io. E allora preparate la vostra placca del forno, ben rivestita con la carta forno della linea natural di Rotofresh Rotochef e adagiatevi le vostre fettine di carne. E ora seguite la ricetta.

FETTINE DI MAIALE AL FORNO CON SUGO E FUNGHI
Ingredienti per 4 persone:
4 fettine di maiale
200 g funghi champignon
250 g passata di pomodoro
sale e pepe q.b.
1 spicchio di aglio
prezzemolo q.b.
olio extravergine di oliva
Preparazione: per prima cosa preparare il sugo con i funghi. In una padella mettere a rosolare lo spicchio di aglio schiacciato con un giro di olio, unire i funghi puliti con un panno umido e tagliati a fette. Lasciare rosolare dolcemente, quando i funghi saranno ben appassiti, unire la passata di pomodoro e un filo di acqua calda. Portare a cottura il sugo, una ventina di minuti, salare e spegnere. Lasciare raffreddare. Rivestire la placca con carta forno e adagiare le fettine di maiale, salarle e peparle. Mettere su ogni fettina del sugo ai funghi.




Infornare in forno caldo a 180° per circa 20 minuti, a metà cottura irrorare le fettine con il liquido di cottura. Sfornare e cospargere con prezzemolo tritato, il piatto è pronto per essere servito. Buon appetito, Sabina.

6 commenti:

  1. E la carne viene bella morbida o no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Morbidissima, grazie alla copertura con il sugo.
      Ovviamente bisogna scegliere un taglio di carne non troppo magro.

      Elimina
  2. Una buona proposta per il pranzo domenicale!

    RispondiElimina
  3. Mi sembra una ricetta molto gustosa, secondo te posso usare anche un altro tipo di carne? Sicuramente voglio provare a riproporla ai miei ospiti ^^

    RispondiElimina
  4. Ottimo! Grazie x il consbiglio...Sarà la nostra cena per stasera!

    RispondiElimina
  5. Mangiando pochissima carne purtroppo ne cucino poca e non so mai cosa fare per mio marito e i miei figli. Mi salvo questa tua versione per proporla in una cena sapendo che gradiranno molto

    RispondiElimina