domenica 6 settembre 2015

LASAGNE IN PADELLA SENZA RAGU' E BESCIAMELLA






Chissa' perche' ogni tot di mesi, il blog viene invaso dalle cosidette ricette tormentone. Dopo aver cosi provato le melanzane alla parmigiana in padella, ecco le lasagne in padella, con un condimento meno ricco certo, condite con semplice sugo al pomodoro e basilico e senza besciamella. Saranno altrettanto buone?

Partiamo dal presupposto che sono diverse, non e' la classica lasagna super calorica, ma un piatto che soddisfa comunque il palato, nutriente e veloce da preparare. Anche se capitano ospiti imprevisti a casa, bastera' una mezzoretta o poco piu' di tempo, per portare in tavola un ottimo primo piatto. E allora andiamo a leggere la ricetta.

LASAGNE IN PADELLA SENZA RAGU' E BESCIAMELLA
Ingredienti per una padella di diametro 24 cm ( 4 porzioni abbondanti ):
200 g di sfoglia di pasta fresca per lasagne
500 ml di passata di pomodoro
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
200 g di formaggio filante ( io un mix di provola affumicata e mozzarella )
100 g di prosciutto cotto a fette sottili
grana grattugiato
sale e pepe q.b.
basilico
Preparazione: per prima cosa preparare il sugo. In una padella soffriggere lo spicchio di aglio con l' olio, poi aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare e unire delle foglioline di basilico spezzettato. Cuocere per 20 minuti circa, fino a che il sugo sara' ristretto. Tagliare a fettine sottili la provola e la mozzarella ( che avrete fatto sgocciolare ). In una padella antiaderente, mettere sul fondo un mestolo di sugo, ricoprire con due sfoglie di pasta. Con un cucchiaio stendete del sugo, poi alcuni pezzetti di prosciutto, del formaggio, una spolverata di grana e ricominciate con le sfoglie di pasta. Dovrebbero uscire 4/5 strati. L' ultimo strato ricoprire con il sugo, con il formaggio ed una spolverata generosa di grana. Mettere sul fuoco e coprire con un coperchio, fare cuocere a fiamma dolce per circa 15/20 minuti. Ricordatevi di aggiungere un po' di acqua dentro i bordi della pasta, per evitare che si asciughi troppo in cottura. Gli ultimi minuti togliere il coperchio e fare asciugare bene. Spegnere il fuoco e guarnire con foglioline di basilico a piacere.





Questo e' il risultato, direi davvero gradevole, delle lasagne in padella. Un ottimo compromesso quando ci prende quella voglia matta di lasagna ed il tempo e' ridotto. Cosa mi resta da provare di ricette tormentone nel web? Penso che sia rimasta la focaccia in padella ed il pane arabo, ma vedremo nei prossimi mesi. Alla prossima ricetta.

15 commenti:

  1. Dopo la parmigiana ecco un'altro piatto che faccio poco perchè o mi manca il tempo o la grinta..... ! Non avevo neanche mai preso in considerazione l'idea che si potessero fare in padella..... ! Devo assolutamente provare !

    RispondiElimina
  2. ciao! Volevo dirti che dopo un bel po' di tempo sono tornata a scrivere sul mio blog e che mi farebbe molto piacere che tu gli dessi un'occhiata...
    Ho voluto dargli una nuova veste! A presto! :)

    LoStraordinarioMondoDiUnaStudentessaSottoEsameDiLuisaNapolitano

    RispondiElimina
  3. Ciao tesoro
    Mamma mia queste lasagnette dalla foto fanno venire un acquolina niente male...non oso immaginare dal vivo come saranno state.
    Sempre complimentissimi....sei troppo professional e brava!!!!
    Un bacione
    La Fra

    RispondiElimina
  4. che meraviglia queste lasagne!!!

    RispondiElimina
  5. Tocchi un tasto debole per una emiliana.. Io che sono solita a fare le mie amatissime lasagne al forno ti dirò che sono stra curiosa di provarle in questa versione!

    RispondiElimina
  6. io ti adoroooooo! e sai perché? perché, lo devo ammettere, a me il ragù proprio non piace! e questo sono le lasagne ideali per me!

    RispondiElimina
  7. Queste foto sono un piacere per gli occhi, fanno venire fame anche a quest'ora. Sei una cuoca provetta, hai ottime idee.

    RispondiElimina
  8. Lasagne in padella? Ma che figata :D le devo provare!

    RispondiElimina
  9. già dalle foto direi che sono buonissime. hanno un bellissimo aspetto invitante, e di certo non sono un compromesso. proverò anch'io a prepararle!

    RispondiElimina
  10. Idea davvero interessante! Secondo me è il piatto giusto per stupire i propri commensali

    RispondiElimina
  11. Woow non ho mai pensato di fare le lasagne in padella! Le proverò :D

    baci baci,
    E

    RispondiElimina
  12. una bella idea!!! non ne avevo ancora sentito parlare di questo tormentone culinario per cui prendo nota dei passaggi e ci provo anche io!

    RispondiElimina
  13. mmmm molto buone, visto che sono vegetariana io non inserisco il prosciutto, ma sono assolutamente da provare

    RispondiElimina
  14. Una ricetta nuova e golosa quella che ci proponi oggi, davvero originale la cottura, devo provarla a fare anche io

    RispondiElimina
  15. Devono essere buonissime!!! Che fameeeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina