sabato 4 luglio 2015

FUSILLI CON PESTO VEGAN DI LATTUGA E PISTACCHI





Oggi una ricettina semplice, semplice, che nella sua velocita' di preparazione, mettera' d' accordo tutti.
Come sapete, amo il pesto, mi piace tanto farlo in casa, penso di averlo provato in tanti modi, il classico con il basilico, il pesto di rucola, il pesto di zucchine, persino il pesto con i gambi del sedano.

E cosi, nel mio blog e' entrata di diritto anche questo nuovo pesto, perfetto anche per i vegani, dal momento che la ricetta non richiede il parmigiano od il pecorino. Nulla vi toglie, se volete un sapore piu' intenso di aggiungere 2/3 cucchiai di parmigiano alla crema di pesto. Seguitemi nella ricetta.

FUSILLI CON PESTO VEGAN DI LATTUGA E PISTACCHI.
Ingredienti per 4 persone:
360 g di fusilli ( in mancanca altra pasta corta )
1 busta di lattuga o lattughino
1 spicchio di aglio
4 cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva
80 g di pistacchi non salati
sale q.b.
Conservare il contenitore del mixer con le lame nel frigo, in modo che sia ben freddo. Mixare la lattuga con
l' olio, azionando le lame a piccoli scatti, non a massima velocita' per non surriscaldarle, questo vi consentira' di non far perdere il colore verde intenso alla lattuga. Aggiungere quindi lo spicchio d' aglio sbucciato, i pistacchi ( conservatene solo una manciata per la decorazione del piatto ) e un pizzico di sale se occorre. Nel frattempo lessare i fusilli in abbondante acqua bollente salata, scolarli e trasferirli in una terrina. Condire con il pesto di lattuga e se occorre, aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta. Impiattare e decorare con i pistacchi tritati grossolanamente.





Questo e' il risultato, un pesto delicato e dolce, che piacera' tanto anche ai bambini. Un pesto economico, molto piu' di quello al basilico e che sapra' sorprendervi. Provatelo e ditemi cosa ne pensate.

19 commenti:

  1. E' proprio invitante, da provare!!

    RispondiElimina
  2. Amo il pesto ma confesso che lo compro ma queste varianti sul tema mi incuriosiscono...provo a seguire le tue indicazioni!

    RispondiElimina
  3. Io adoro il pesto:) proverò anche questa ricetta un bacione cara

    RispondiElimina
  4. Letto tutto accuratamente,adesso non mi resta che provarlo,ma certa della bonta' dei tuoi piatti sara' di certo un successone

    RispondiElimina
  5. non ho mai provato il pesto di lattuga ,ma mi incuriosisce tanto,e poi accoppiato ai pistacchi che adoro,è il massimo,grazie per la ricetta ,la farò presto

    RispondiElimina
  6. Una variante del solito pesto,bene la voglio provare :-)
    come sempre proponi delle novità buonissime e semplici,mi piaci!!

    RispondiElimina
  7. mamma miaaaa! che bontà! tu mi vuoi far venire nuovamente fame cara!

    RispondiElimina
  8. Non devo leggere i tuoi post a quest'ora! Spettacolare questo piatto ed il pesto di lattuga e pistacchi deve essere fenomenale! Proverò a farlo, grazie

    RispondiElimina
  9. da amante del pesto non posso esimermi, proverò sicuramente questa tua variante! sono sicura che verrà una bomba!

    RispondiElimina
  10. Sabina... che meraviglia!!! *_* Io poi che amo il pesto, questo deve essere buonissimo, soprattutto sono curiosare di sapere che sapore abbia!

    RispondiElimina
  11. Ma che buoni! Non avevo mai pensato di fare un pesto di lattuga... devo provarlo

    RispondiElimina
  12. Mi piace tanto il particolare abbinamento che ci proponi oggi, devo provarlo sembra un piatto fresco ideale in questo momento

    RispondiElimina
  13. MI hai dato uno splendido suggerimento! MIo marito è intollerante al basilico e questa potrebbe essere una buona alternativa! Da provare!

    RispondiElimina
  14. non ho mai pensato di utilizzare la lattuga al posto del basilico ma come sempre le tue idee mi sorprendono piacevolmente! Lo faro' anche io e ti diro!!!

    RispondiElimina
  15. Però, molto interessante questo pesto alternativo, dev'essere delicato e gustoso!

    RispondiElimina
  16. Che golosa ricetta una variante da provare del classico pesto di basilico che non tutti gradiscono. Credo sia ottimo anche su pasta fredda.

    RispondiElimina
  17. Sarà anche l'ora, ma questo piatto sembra buonissimo :P Proverò a seguire la ricetta per rifarlo :D

    RispondiElimina
  18. Da buona genovese amo il nostro pesto ... In particolare quello di Pra

    RispondiElimina
  19. Buonoooooooed è un alimento che uso spesso

    RispondiElimina