lunedì 14 maggio 2018

SCRUB CUOIO CAPELLUTO, LINEA K-HAIR ALKEMILLA.





Nel momento in cui è uscito questo prodotto firmato Alkemilla, ho pensato che doveva essere mio!
Alkemilla Eco Bio Cosmetic è un' azienda italiana che produce cosmetici biologici, rispettando l'ambiente e gli animali.

I suoi prodotti mixano formulazioni innovative date dalle più moderne tecnologie cosmetiche, a tutto quello che di buono ci offre la natura. Alkemilla garantisce a noi consumatori sei certificazioni: AIAB, LAV, VEGAN OK, oltre ad essere testati su Nickel, Cromo e Cobalto.

La linea K-Hair è dedicata alla cura e alla bellezza dei capelli, per questo quando è uscito sul mercato lo Scrub Cuoio Capelluto ho voluto subito comprarlo. Siamo sempre attente e scrupolose sulla scelta dei prodotti per il nostro viso e per il nostro corpo, ma tre quarti di noi, me compresa, non hanno mai pensato che anche il cuoio capelluto necessiti di uno scrub specifico per eliminare le impurità. Io personalmente, ho un cuoio capelluto particolarmente sensibile e soggetto ad attacchi di prurito, abito ahimè in una zona altamente inquinata a causa della vicinanza con l' aereoporto e di conseguenza smog e polveri si depositano facilmente sui miei capelli, causandomi irritabilità cutanea.


Parliamo di uno scrub altamente innovativo, che rimuove gli accumuli di impurità come polvere, pelle morta, residui di shampoo e prodotti per lo styling. Dal sito leggiamo: è arricchito con estratti vegetali biologici di Lino, Lampone, Limone, Cocco, Ribes Nero e Mirtillo che nutrono in profondità il capello, unitamente all' estratto di Mango e Passiflora dalle proprietà lenitive e protettive. I microgranuli in formula e l' acido glicolico garantiscono un' esfoliazione meccanica ed enzimatica, liberando i pori, facilitando la corretta ossigenazione dei bulbi e favorendo la nascita di capelli sani e robusti. Il Pantenolo contenuto in formula permette al capello di raggiungere il suo corretto grado di umidità prevenendo disidratazione e fragilità, unitamente al Mentolo dalle proprietà rinforzanti e rinvigorenti.


La mia esperienza: lo scrub è contenuto in un pratico tubetto e contiene 150 ml di prodotto, per un Pao di 6 mesi. Il tappo a scatto è pratico e non consente sprechi di prodotto. Già aprendo il tappo si viene inondati da una profumazione dolce, simile a quella dei cristalli liquidi della stessa linea, a primo impatto si avverte l' odore del cocco, poi arriva prepotente quello del mentolo. Io l' ho utilizzato seguendo alla lettera le loro indicazioni: ho fatto le mie due abituali dosi di shampoo, ho risciacquato bene, tamponato delicatamente i capelli per togliere l' eccesso di acqua , prelevato una noce di prodotto che ho sfregato sulle dita e con i polpastrelli ho iniziato a massaggiare delicatamente il cuoio capelluto, per stimolare il microcircolo.

Lo scrub ha una texture morbida e gelatinosa, di colore bianco, i granuli sono davvero impercettibili, li sentite chiaramente tra le dita, ma una volta che andrete a massaggiare sul cuoio capelluto, non li avvertirete più. Quello che sentirete invece all' istante è una grande sensazione di freschezza, data ovviamente dal mentolo, una sensazione piacevolissima per chi soffre come me di cuoio capelluto sensibile e con prurito. Una volta massaggiato lo scrub, dovrete lasciare in posa 5 minuti, in seguito andrete a risciacquare abbondantemente con acqua tiepida. La sensazione data dal mentolo, si intensifica con il tempo di posa, quindi la vostra testa sarà avvolta da una nuvola di freschezza, che regala leggerezza e a me personalmente sollievo, una sensazione che credo sia spettacolare nella stagione estiva.Tuttavia, se mal tollerate la sensazione di freddo data dal mentolo, prima di avventurarvi nell' acquisto, provate a vedere se riuscite a reperire un campioncino presso qualche bioprofumeria.

Ero anche piuttosto scettica, riguardo questo scrub, sul fatto che non servisse farlo seguire
dall' abituale balsamo, ma credetemi, nella formulazione troviamo anche i condizionanti che donano morbidezza e districabilità al capello, ed infatti i miei capelli e sono ricci!, erano perfettamente districati. E' uno scrub che non appesantisce assolutamente il capello, non lo sporca prima del previsto e i microgranuli si risciacquano via facilmente senza lasciare residui. Personalmente è uno scrub che mi concedo una volta a settimana e vi posso assicurare che mi ha aiutato molto con il fastidioso prurito.

Inci: Ingredients: Aqua [Water] (Eau), Cetearyl alcohol, Behenamidopropyl dimethylamine, Polylactic acid, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract (*), Rubus idaeus (Raspberry) fruit extract (*), Cocos nucifera (Coconut) fruit extract (*), Citrus medica limonum (Lemon) fruit extract, Ribes nigrum (Black currant) fruit extract (*), Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract (*), Mangifera indica (Mango) fruit extract, Passiflora edulis flower extract, Panthenol, Menthol, Lactic acid, Benzyl alcohol, Parfum [Fragrance], Potassium sorbate, Sodium benzoate, Glycerin, Guar hydroxypropyltrimonium chloride, Coumarin, Glycolic acid, Lactide.
*    da agricoltura biologica

Lo Scrub Cuoio Capelluto K-Hair Alkemilla costa € 12,90 e lo potete acquistare sia sul sito, che presso i rivenditori ufficiali. Io personalmente l' ho acquistato da Le Muse Bio, qua.

9 commenti:

  1. Non ho mai saputo delle particolari cure che bisogna porre anche al cuoio capelluto. Fortunatamente non si finisce mai di imparare e questo tuo ultimo post mi ha aiutata tanto grazie

    RispondiElimina
  2. Ho sentito parlare molto bene di questo scrub, devo dire che sono troppo curiosa di provarlo anche io, ma ho un cuoio capelluto molto delicato e sensibile. Secondo te è un prodotto delicato nel mio caso oppure è troppo aggressivo?

    RispondiElimina
  3. Conosco il brand Alkemilla, ma la linea K-Hair per me è un'assoluta novità, da provare quanto prima, grazie!

    RispondiElimina
  4. È un paio di mesi circa che lo vedo in giro qui su face e dalla tua descrizione è stupendo.anche io sempr allo smog tutti i giorni ne avrei bisogno alla grande...grazie

    RispondiElimina
  5. Una novità assoluta ma ben recensita e anche utile per tanti

    RispondiElimina
  6. io adoro lo scrub cuoio capelluto. Sinceramente uso un altro marchio ma l'effetto pulito perfetto è davvero evidente dopo questi trattamenti. Lucentezza, morbidezza e purezza sono assicurati! Bellissima te, un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Visto il tuo recente passaggio al bio anche per quanto riguarda i capelli (ti seguo molto su IG, lo sai ;) ) Alkemilla non poteva certamente mancare So cosa significa avere un'attenzione particolare per il cuoio capelluto visto che per mia figlia uso prodotti particolari e difficili da trovare in commercio (se applico quelli dei comuni supermercati si riempie di forfora e si desquama tutta la parte frontale) perciò proverò sicuramente questo prodotto che ti è piaciuto tanto.

    RispondiElimina
  8. Mi incuriosisce per mio figlio. anche se piccolo, ha il cuoio capelluto molto secco e con prurito, sebbene abbia provato diversi detergenti per bambini. chissa, magari questo funzionerà!

    RispondiElimina
  9. Sono stupita, non immaginavo che esistesse uno scrub per il cuoio capelluto ma allo stesso tempo mi rendo conto di quanto in effetti questo prodotto possa essere utile in particolar modo per chi ha i capelli grassi o la forfora.

    RispondiElimina