giovedì 13 luglio 2017

SPAGHETTI AL PESTO DI SALVIA.





Voglia di un piatto di pasta semplice e veloce? E allora andiamo a realizzare un fresco pesto homemade, questa volta con le bellissime foglie di salvia di Aromi e Profumi s.r.l.
Un pesto profumato, gustoso, che renderà il vostro piatto di pasta irresistibile. Il segreto per realizzare un buon pesto casalingo, è utilizzare un buon olio extravergine di oliva. Io mi affido a Re Manfredi D.O.P. Dauno di Olearia Clemente, dal profumo intenso e fruttato. Per gli spaghetti mi sono affidata a Pasta Pezzullo, trovati nell' ultima Degustabox.

SPAGHETTI AL PESTO DI SALVIA
Ingredienti per 2 persone:
20 foglie di salvia Aromi e Profumi s.r.l.
50 g mix di parmigiano e pecorino
sale e pepe q.b.
1 punta di peperoncino se gradita
40 g mandorle spellate
4 cucchiai di olio extravergine di oliva Re Manfredi Olearia Clemente
16 g spaghetti Pasta Pezzullo
Preparazione: per prima cosa andiamo a preparare il pesto. In un mixer mettere le foglie di salvia lavate e asciugate, aggiungere tre quarti delle mandorle, il mix di formaggi, la punta di peperoncino, e l' olio. Azionare le lame a piccoli scatti per non surriscaldarle. Deve uscire un pesto cremoso, salare e pepare a piacere. Mettere a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolarli al dente conservando un paio di cucchiai dell' acqua di cottura. Mettere gli spaghetti in una ciotola e unire il pesto di salvia, amalgamando bene e allungando se occorre con l' acqua di cottura. Impiattare decorando con le mandorle tenute da parte e tritate grossolanamente.
Buon appetito, Sabina.

3 commenti:

  1. Mai provato il pesto di salvia..da fare!! :)

    RispondiElimina
  2. Wow!Appena procuro la materia prima lo provo questo pesto di salvia

    RispondiElimina
  3. Ricetta da fare assolutamente, specialmente in questi giorni afosi nei quali molti piatti sono difficili da mandar giù. Meglio qualcosa di semplice e leggero.

    RispondiElimina