venerdì 1 luglio 2016

LINGUINE CON FIBRE AL PESTO FRESCO DI MENTA





Un piatto semplice e profumato, adatto alla stagione. Un piatto che grazie alla freschezza delle erbe aromatiche e all' uso dell' ottimo olio extravergine di oliva a marchio Il Conventino di Monteciccardo, assume note gourmet. Il mio blog ha stretto collaborazione con l' azienda marchigiana Il Conventino di Monteciccardo. L' azienda, sita nella provincia di Pesaro Urbino, e' specializzata nella produzione di vino e olio extravergine di oliva di qualita'. Dei prodotti eccellenti, frutto di passione, rispetto delle tradizioni e territorio ottimale dove vigne e uliveti crescono rigogliosi.

LINGUINE CON FIBRE AL PESTO FRESCO DI MENTA
Ingredienti per 2 persone:
200 g linguine con fibre o integrali
30 g pinoli
pangrattato q.b.
Per il pesto:
2 manciate di foglie di menta
1 manciata di prezzemolo
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di parmigiano reggiano
qualche grano di sale grosso
olio extravergine di oliva Fra Giocondo Il Conventino di Monteciccardo q.b.
Preparazione: per prima cosa lavare e asciugare le foglie di menta e prezzemolo. Nel mixer mettere quindi la menta ed il prezzemolo, lo spicchio di aglio, il parmigiano, i grani di sale grosso e un po' di olio evo. Azionare le lame a piccoli scatti, per non surriscaldare il pesto, aggiundendo tanto olio quanto occorre per ottenere un pesto fluido.




Ecco il risultato del pesto. Nel frattempo mettere a tostare in una padella antiaderente i pinoli con un paio di cucchiai di pangrattato. Cuocere le linguine in abbondante acqua bollente salata, scolarle al dente avendo cura di conservare un po' di acqua di cottura e trasferirle in una terrina. Condire con il pesto di menta, se occorre aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta. Impiattare, cospargere con i pinoli ed il pangrattato tostato. Decorare con qualche fogliolina di menta.




Buon appetito con Il Conventino di Monteciccardo.

3 commenti:

  1. Ricetta molto interessante che replicherò senz'altro vista l'abbondanza di menta nel mio giardino aromatico !

    RispondiElimina
  2. this just looks wow! amazing photography

    RispondiElimina
  3. Ciao bella, ho già segnato la ricetta per farla riprodurre dalla mia mamma.
    Un abbraccio grande
    www.marilaterlizzi.blogspot.it

    RispondiElimina