lunedì 11 gennaio 2016

PETTO DI POLLO IN CREMA DI FUNGHI E NOCCIOLE.





Oggi un modo gustoso per cucinare il classico petto di pollo, che diciamocelo, a volte puo' diventare molto noioso... Un piatto profumato, che accompagnato ad una bella fetta di pane casereccio e' il massimo. Io amo fare la scarpetta, non so voi... Gli ingredienti sono semplici e solitamente tutti presenti in ogni dispensa. Seguitemi nella ricettina sfiziosa.

PETTO DI POLLO IN CREMA DI FUNGHI E NOCCIOLE
Ingredienti per 2 persone:
4 piccole fettine di petto di pollo non troppo sottile
30 g funghi porcini secchi
mezza confezione di panna da cucina
farina di nocciole q.b. Cascina Masueria
1 piccolo scalogno
olio extravergine di oliva
sale e pepe
1 rametto di timo
Preparazione: mettere in ammollo i funghi secchi per farli rinvenire, almeno mezzoretta, tenere da parte un po' dell' acqua filtrata, strizzare bene i funghi e tritarli grossolanamente. Farli cuocere in una padella con un filo di olio, insieme allo scalogno tritato fine, aggiungendo la loro acqua filtrata. Mettere la farina di nocciole in un piatto ed impanare le fettine di pollo, pressando bene con le mani per fare aderire la farina. Scaldare l' olio in padella e mettere le fettine di carne per farle dorare bene da entrambe le parti. Aggiungere quindi i funghi, la panna e il timo tritato. Coprire con un coperchio e lasciare cuocere a fiamma dolce fino a che la panna non si sara' addensata leggermente. Impiattare e spolverizzare di pepe nero, se gradito.

Un secondo piatto che porta nella nostra cucina tutto il profumo del bosco.

5 commenti:

  1. Questa versione non la conoscevo da provare

    RispondiElimina
  2. Domani sera provo a fare la tua ricetta. ...grazie

    RispondiElimina
  3. Da fare assolutamente!Complimenti sempre ricette ottime :-)

    RispondiElimina
  4. Mai provato il pollo in questo modo, interessante!

    RispondiElimina