mercoledì 14 ottobre 2015

IO SCELGO LALTRAPIZZA!!!





Se c' e' una cosa che non mi stancherei mai di mangiare, quella e' la pizza. Non sempre si puo' avere la possibilita' di gustarcela nella nostra pizzeria di fiducia, cosi spesso ci dilettiamo noi nella preparazione. Io non me la cavo malaccio, ma a volte capita che la pizza preparata in casa, se non lievitata alla perfezione, risulti pesante e poco digeribile.

Girovagando nel web ho scoperto lei, Laltrapizza, niente altro che una base pizza ultralight, che si presta per esser farcita e condita a proprio piacere. Una base pronta in pochissimi minuti di forno. Perfetto per noi donne sempre di corsa.
Ci tengo a sottolineare che Laltrapizza e' un prodotto artigianale e totalmente Made in Italy, la leggerezza del suo impasto deriva dal kefir e dai fermenti lattici vivi presenti nel lievito madre, non e' realizzata nient' altro che da un mix di farine ( di riso, soia, frumento, NO OGM ), acqua, sale, lievito madre naturale e olio extravergine di oliva 100% italiano. E' un prodotto precotto e sigillato in una confezione in atmosfera controllata per garantirne la freschezza e le caratteristiche organolettiche, si conserva in dispensa per 30 giorni.

Premetto che quando Laltrapizza e' arrivata a casa mia, ero molto scettica. Si sa, la pizza e' sempre la pizza e vedere quella base bianca, sinceramente non mi aspettavo un buon risultato, ed invece...

La foto qua sopra parla chiaro, Laltrapizza si prepara in 3 minuti dentro al forno caldissimo, se decidete per un condimento a crudo, ricordatevi di spruzzare la base con un filo di olio extravergine. Io l' ho gustata con rucola, speck, pomodorini e scaglie di grana. Ma si presta ad un sacco di abbinamenti e non solo salati, anche dolci con una passata generosa di nutella, o crema di pistacchio. Il gusto e' sorprendente, una pizza che va giu' che e' un piacere, per nulla pesante e digeribilissima... Per me un prodotto assolutamente da promuovere.




Altro modo in cui mi sono gustata Laltrapizza e' con salame piccante, scamorza ed olive taggiasche. Va detto che Laltrapizza va messa solo in forno caldissimo alla massima temperatura ( 300 gradi ) e non in teglia, ma direttamente sulla griglia del forno. Tre minuti ed e' pronta. Laltrapizza risulta perfetta anche per quei bar e locali dove si vuole offrire un servizio di qualita' ai propri clienti, ma non si possiede l' attrezzatura necessaria per preparare la pizza. Ottima come piatto unico o da accompagnare ad un aperitivo tra amici.
Per acquistare Laltrapizza, cliccate semplicemente qua. Un bel like anche alla loro pagina facebook.

3 commenti:

  1. Laltrapizza ha sorpreso anche me.Mi è piaciuta tantissimo è un prodotto Calabro come me,quindi ne sono orgogliosa! Credo che approffitterò dell'offerta che l'azienda sta facendo per ricomprarla :-P

    RispondiElimina
  2. Che fame...ne mangerei volentieri una bella fetta..ottimi gli ingredienti che hai usato....una novità L'altra pizza.

    RispondiElimina