sabato 3 ottobre 2015

INCANTO di SAECO, il top per noi amanti del caffe'






Incanto di Saeco e' arrivata in una scatola enorme super imballata, a prova di urti, il che l' ho apprezzato tanto visto il valore della macchina. Sono una vera amante del caffe', in passato mi sono affidata alla classica moka, alla caffettiera elettrica e anche alla macchina con cialde e non sempre sono rimasta soddisfatta dal caffe' ottenuto.

Su Incanto di Saeco ho avuto subito grande curiosita'. Una macchina che promette caffe' caldo in pochi istanti, grazie alla struttura in acciaio inossidabile e alla caldaia a riscaldamento veloce. Si puo' utilizzare sia caffe' in grani e le macine in ceramica garantiscono un aroma non alterato, che estrae solo l' essenza pura del caffe', regalandoci quindi un caffe' che non sappia di bruciato come invece mi e' capitato spesso con altre macchine, ma anche caffe' in polvere.
La vera innovazione di Incanto deriva dal filtro dell' acqua AquaClean brevettato, che purifica l' acqua utilizzata dalla macchina per l' erogazione del caffe', esaltandone quindi il gusto. Il filtro previene la formazione di calcare e depositi minerali nell' acqua, garantendo quindi fino a 5000 caffe' prima di dover procedere con la decalcificazione e questo lo trovo meraviglioso! Impostare la prima volta Incanto per il suo uso e' davvero semplice e richiede pochi passaggi, tutti illustrati esaurientemente nel manuale di istruzione anche in lingua italiana. 




Sul lato superiore sinistro troviamo lo sportello dell' acqua, bastera' sollevare l' apposita maniglia per estrarre il serbatoio e riempirlo con acqua fredda ( no calda, bollente, gassata, ma semplice acqua fresca ) fino al livello Max. Al momento di reinserirlo, assicurarsi che il serbatoio sia ben incastrato sul fondo. Sul lato superiore destro invece, troviamo il contenitore del caffe' in grani, da non riempire troppo per non diminuire le prestazioni della macinatura.




Incanto di Saeco permette una macinatura super professionale, sappiamo bene che ogni miscela di caffe' e differente una dall' altra, cosicche' potremo regolare grazie all' apposita manopola la macinazione dei nostri chicchi di caffe', avendo cura di effetturare la regolazione solo quando la macchina sta macinando caffe' in grani. Premere quindi il tasto Espresso e mentre la macchina macina procedere con la regolazione, servendosi dell' apposita chiave di regolazione macinacaffe' fornita in dotazione. Si avranno a disposizione cinque diverse regolazioni, sulla sinistra si otterra' una macinatura grossa per un caffe' leggero, sulla destra una macinatura finissima per un caffe' dall' aroma intenso e forte.




Incanto di Saeco possiede anche il pannarello classico per chi desidera ricreare quella perfetta crema al latte che ci viene servita nei bar, potremo cosi gustare cappuccini cremosissimi, oppure macchiare semplicemente i nostri caffe'. Non dovremo fare altro che mettere un paio di dita di latte in un contenitore, immergere il montalatte nel contenitore, accendere il tasto Vapore e dopo il tempo necessario di preriscaldamento, montare il latte avendo cura di compiere con il contenitore dei movimenti circolari in alto e in basso. Quando il latte sara' montato a nostro piacere, bastera' cliccare il tasto Ok, ricordandoci che la macchina impieghera' qualche secondo prima di interrompere l' erogazione del vapore. Per pulire il beccuccio, erogare in un contenitore una piccola quantita' di acqua calda ed ogni settimana rimuovere il montalatte lavandolo con acqua tiepida e anche la protezione in gomma lavandola con acqua fresca. Piccoli passaggi che si imparano presto e che richiedono davvero poco tempo. La macchina eroga semplicemente anche solo acqua calda, schiacciando il tasto apposito e lo trovo comodissimo per quando vogliamo prepararci un bel the' caldo od una tisana. Ma come si prepara un caffe' con Incanto di Saeco? Niente di piu' facile.






La cosa bella di Incanto e' che possiamo regolare l' intensita' dell' aroma, per creare il nostro caffe' perfetto, bastera' schiacciare su Aroma e ad ogni pressione l' aroma cambiera' di un grado: un chicco per un aroma extra leggero e cosi via fino a cinque chicchi per un aroma extra forte. Troverete anche l' opzione per il caffe' pre-macinato. Potete scegliere tra l' opzione Espresso o Espresso lungo, a questo punto posizionare una tazza o due tazze sotto l' erogatore caffe' e schiacciare il tasto scelto, se desiderate due tazze di caffe', non dovrete fare altro che schiacciare due volte consecutive. Dopo aver effettuato il suo ciclo di pre-infusione, il caffe' iniziera' a fuoriuscire dall' erogatore e si interrompera' automaticamente. Grazie poi alla funzione Memo, puoi regolare la lunghezza preferita per il tuo caffe'.
Incanto di Saeco ha un ciclo di pulizia automatico, mentre la pulitura settimanale del Gruppo caffe' non potrebbe essere piu' semplice, bastera' estrarre la vaschetta e metterla sotto acqua corrente. Per leggere tutte le caratteristiche di Incanto di Saeco, non dovete fare altro che cliccare qua.







Ma perche' scegliere proprio Incanto di Saeco? Perche' non solo ha un design moderno e compatto, che ben si adatta a qualsiasi ambiente, senza troppo ingombro, ma anche perche' e' semplice da usare. Ammetto che quando ho aperto la scatola e preso in mano il manuale di istruzioni, ero davvero spaventata, ma il suo utilizzo e' davvero elementare. A casa mia il caffe' e' un vero rito di amore, non c' e' niente di piu' bello che gustarsi un buon caffe' in compagnia dei miei cari, magari accompagnato ad un buon dolcetto... Il caffe' mi accompagna in ogni momento della giornata e potermi concedere una pausa caffe' di tutto rispetto, con un caffe' che mi soddisfa totalmente e' il massimo. Ho finalmente mandato in pensione la macchinetta con le cialde, tanto comoda, ma anche dispendiosa a lungo termine e ritirato la vecchia moka che dava al mio caffe' quel sapore antipatico di bruciato. Per me ora esiste solo Incanto di Saeco, il miglior investimento che abbia fatto. Grazie a Incanto posso finalmente gustarmi un caffe' dall' aroma intenso e cremoso come piace a me! Per acquistare la vostra Incanto, cliccate semplicemente qua e potrete decidere se acquistarla direttamente da Philips o da un rivenditore autorizzato.

19 commenti:

  1. Mi piace un sacco anche se non bevo caffè! Quindi deve essere proprio meravigliosa! :D

    RispondiElimina
  2. Uso sempre la moca per fare il caffè ma mi sa che è giunta l ora di prendere questa utilissima macchina per il caffè.

    RispondiElimina
  3. Anch'io avevo una Saeco Incanto fino a pochi mesi fa,e come la tua faceva il caffè buonissimo.Usavo sia il caffè in chicchi,il mio preferito,sia quello in polvere.E che dire del cappuccino???!!
    Dopo 10 anni si è spenta... :-'(
    Me ne hanno regalato un'altra di un'altra marca...La Odio!!! Rivoglio la mia Saeco!!


    Complimenti Saby

    RispondiElimina
  4. Questa macchina è proprio un sogno, il nome "Incanto" è azzeccatissimo! Anche per me il caffè è un rito, un momento della giornata che non deve mancare, se poi hai una macchina come questa è il top!

    RispondiElimina
  5. davvero favolosa questa macchina per gli amanti del caffe' come me , grazie di avermela fatta conoscere!

    RispondiElimina
  6. io sono caffè dipendente, ho una bialetti ma ormai è andata dopo 4 anni e tutti i caffè che ho fatto, devo dire che mi hai incuriosita molto, devo proprio prenderne una nuova e questa sembra ottima

    RispondiElimina
  7. Posso venire ogni mattina a casa tua per la colazione? questa macchinetta l'ho adocchiata da tempo... spero un giorno di riuscire a comprarla anche io

    RispondiElimina
  8. davvero bella esteticamente e molto funzionale questa macchina per l'espresso! Mi piace in particolare il fatto che si possa regolare a piacimento l'intensità dell'aroma.

    RispondiElimina
  9. Wow... io uso ancora la buona vecchia macchinetta del caffè...ma mi sa che mi devo modernizzare, la tua recensione mi ha spronata. Ti farò sapere!!!

    RispondiElimina
  10. Il design mi piace molto e di certo non passa inosservata! Poi che caffè che prepara!!! Io adoro il caffè... arriverò a trovarti a casa :D

    RispondiElimina
  11. Sono alla ricerca di un sostituto della moka e pensavo fosse difficile ma visto che so quale sia la tua esperienza in fatto di caffè, penso di averlo trovato

    RispondiElimina
  12. accidenti che bella questa macchina! visto che la mia si è rotta… quasi quasi ci faccio un pensiero!

    RispondiElimina
  13. Sono giusto alla ricerca di una buona macchinetta del caffè! Mi sa che questa fa proprio al caso mio :D

    RispondiElimina
  14. OH MAMMA MIA! Ma che bella che è?! O_O la voglio assolutamente, perché come lo sai, io amo il caffè e cerco sempre di cambiare sia gusto che marca. Ma la verità, è che mi manca proprio una bella, utile, e pratica macchina di caffè di in casa. :( Cerco da un po' macchine così, e grazie a te lo trovata. Sai dirmi se la trovo in negozio come, euronics, unieuro, trony, media world....? Spero che in negozio ci sia la possibilità di provarla. ^^

    RispondiElimina
  15. Io sono di origini partenopee quindi sono caffè-dipendente...e ci sarà un motivo se le mie ultime 3 macchine da caffè sono sempre state Saeco!
    Questa è davvero bellissima, l'idea di poter macinare il caffè al momento mi entusiasma :-D

    RispondiElimina
  16. Amo il caffè, preso caldo e dall'aroma vero come quello macinato...proverò Incanto di Saeco e ti farò sapere come mi sono trovata!

    P.s.Adoro le tue tazzine da caffè!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao! è davvero fantastica questa macchina, l'abbiamo presa per l'ufficio!
    Solo non riusciamo a capire come fare un solo caffè alla volta. Gli erogatori pare che funzionino sempre contemporaneamente. Ci sai dare un aiuto? Grazie in ogni caso!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, io mi ci trovo davvero bene. E' vero, il caffe' esce sempre da entrambi gli erogatori, e' normale. Per una sola tazzina di caffe', un solo clic a espresso( o espresso lungo ) ed esce la dose per un' unica tazzina. Per due tazzine contemporaneamente, i clic devono essere due ( esce la spunta per due ). Niente di piu' semplice :-)

      Elimina
  18. 25 anni fa,mio cugino,che ripara utensili elettrici da casa,mi ha detto :" Esci e a sinistra c'è il rivrnditore della SAECO,comprala e da mè per ripararla verrai tra 10 anni.
    La misi in palestra e dopo 12 anni affittai la palestra con la piccola SAECO ancora funzionante.

    RispondiElimina