martedì 28 aprile 2015

IL MIO POLLO SAPORITO AL PROFUMO DI SARDEGNA





Con questa semplice ricettina, ho preso per la gola tutta la famiglia. In casa mia le cosce di pollo sono sempre gradite, ma spesso si ha voglia di qualche sapore diverso e cosi, approffittando del gentile pensiero di Sara, proprietaria dell' e-commerce S' Alchemissa, che mi ha fatto avere una busta di spezie Miscela Carne, acquistabile semplicemente cliccando QUA, ho potuto sperimentare un gusto tutto speciale, reso possibile dalle spezie sarde, nello specifico coriandolo, peperoncino, rosmarino, salvia, timo e timo citriodoro.

POLLO SAPORITO AL SAPORE DI SARDEGNA
Ingredienti:
5/6 cosce di pollo
olio extravergine di oliva
pangrattato q.b.
miscela carne S' Alchemissa 
sale




Preparazione: prendete le cosce di pollo, togliete la pelle e lavatele sotto l' acqua fredda corrente. Asciugatele bene. Ungetevi le mani con l' olio extravergine di oliva e massaggiate le coscette. In una terrina, versate del pangrattato quanto basta per impanare tutte le cosce di pollo, aggiungete un paio di cucchiai di Miscela Carne, un pizzico di sale e rotolatevi le coscette, pressando bene con le mani e facendo aderire bene l' impanatura. In una padella antiaderente, scaldate l' olio e rosolatevi le cosce di pollo da tutte le parti. Tempo una ventina di minuti e sono pronte. Accompagnate su un letto di insalata songino.




Vi assicuro che non sono le solite cosce di pollo. Hanno un sapore intenso e la croccantezza data dalla panatura, e' davvero favolosa. Provatele e fatemi sapere cosa ne pensate.

venerdì 24 aprile 2015

PANCAKE VERDI CON SPECK E MIELE DI CASTAGNO





Tra le varie mie passioni, ci sono i libri di cucina e acquistare giornali di ricette, dove poter prender spunto e adattare i piatti proposti in base alle mie esigenze, o semplicemente in base ai prodotti che mi ritrovo nel frigo. Stranamente questa ricetta, letta su La cucina italiana di marzo, ha riscontrato appieno il mio gradimento, tanto che ho deciso di copiarla integralmente e riproporvela, vista la buona riuscita. Seguitemi nella ricettina.

PANCAKE VERDI CON SPECK E MIELE DI CASTAGNO.
Ingredienti  per circa 10 pezzi:
250 g di farina
80 g di latte
8 g di lievito in polvere per torte salate
10 fette sottili di speck
3 zucchine di media grandezza
2 uova
miele di castagno
yougurt greco, erba cipollina
olio di arachide
olio extravergine di oliva, sale
Preparazione: ricavare da 2 zucchine circa 100 g di parte verde. Sbollentarla per 1/2 minuti in acqua bollente salata. Scolare, strizzare e frullare a crema con il frullatore ad immersione. Grattugiare grossolanamente la terza zucchina. Mescolare la farina con le uova, il latte, il lievito, 20 g di olio extravergine di oliva, la zucchina grattugiata, la crema di zucchina e un pizzico di sale. Il composto deve risultare omogeneo, anche se non troppo liscio. Sigillare la ciotola con la pellicola e fare raffreddare in frigorifero per circa mezzora. Cuocere il composto in una padella rovente , velata di olio di arachide, distribuendolo a cucchiaiate. Dopo 3 minuti girate i piccoli pancake e cuoceteli per altri 2 minuti, poi toglieteli dal fuoco e disponeteli su un piatto. Condire lo yogurt con un pizzico di sale, un ciuffo di erba cipollina tagliata a piccoli pezzetti e se gradite, una macinata di pepe. Distribuire su ogni pancake una fetta di speck, completare con lo yogurt greco, un filo di miele e poca erba cipollina. Servite subito.




Un' ottima cena alternativa, ve lo posso assicurare, che potrete accompagnare o con un vino rosato secco o con una birra chiara, non troppo amara e mediamente frizzante. Buon appetito!

giovedì 23 aprile 2015

HELLO SPRING






E' la prima volta che partecipo ad un Tag, ma l' ho trovato davvero carino e simpatico. Utile anche per conoscere i gusti di ognuna di noi, in fatto di make-up od accessori moda.
Ringrazio innanzittutto il blog Dreamswithlafra per aver pensato a me, taggandomi. Tag creato inizialmente da Giulia del blog Vaniglia Vintage.

Le regole del Tag sono semplicissime.
1. Create sul vostro blog un articolo con il titolo " Hello Spring " in cui elencherete prodotti make-up o
    accessori che vi piace usare in primavera o che ritenete primaverili. Non solo prodotti che gia' avete, ma
    anche tutti quelli che vorreste avere.
2. Citate il blog da cui e' partito il Tag ( Giulia di Vaniglia Vintage ) e citate il blog dal quale siete state invitate.
    Il mio: Cattivi Pensieri recensioni
3. Inserite come immagine principale del post questa




4. Taggate almento 6 blog e avvisateli di averli taggati.

Iniziamo... se penso alla primavera, penso innanzittutto al risveglio della natura. Fiori e piante si rivestono dei loro migliori colori e anche noi dobbiamo abbandonare i toni scuri dell' inverno, per vestirci di nuove sfumature, nel mio caso anche di colori belli vivaci. Io ho una passione smodata per gli accessori, quindi vado ad elencarvi cosa c' e' nel mio guardaroba per questa stagione o cosa mi piacerebbe entrasse a farne parte ( quindi concedetemi di sognare ).
Innanzittuo questa bellissima borsa in pelle Made in Italy di Emilio Masi, nel colore primaverile/estivo per eccellenza, il colore Sun.




E che dire di queste bellissime borse color pastello di Valentino e a seguire Patrizia Pepe? Io direi quasi da collezionare tutte e per un' appassionata delle borse come lo sono io, non sarebbe una cattiva idea...





Abbiamo capito tutte che, il trend di questa primavera, sono i colori pastello, quindi vi lascio la cartella Pantone per orientarvi meglio nella scelta dei vostri accessori. Qual' e' il vostro colore preferito? Se proprio devo scegliere, direi Scuba Blue e Lucite Green.




E vogliamo parlare di questi bellissimi abitini in colori pastello di Luisa Spagnoli? Linee semplici e pulite, senza troppi fronzoli.




Immancabili nel guardaroba primaverile, dopo stagioni di predominio dei " cattivissimi " skinny jeans implacabili per noi donne dal fisico curvy, ritornano i jeans a zampa di elefante, un vero e proprio ritorno agli anni Settanta e simbolo della cultura hippy. Nonostante siano il must have di questa stagione, nei negozi faccio davvero fatica a trovarli e con dispiacere, perche' sono facili da indossare e come il modello palazzo, sono ottimi per i fisici generosi e rendono le gambe piu' lunghe e snelle.




E vogliamo parlare delle tendenze smalto??? Io amo gli smalti, anche se non posso vantare unghie lunghe, dal momento che le mie si spezzano e sfaldano puntualmente, ma mi piace averle curate e smaltate anche se sono corte. Ecco alcuni colori perfetti per questa primavera. Il vostro preferito qual' e'? Il mio 32 e 36.




Passiamo agli occhiali da sole, immancabili per me. Non posso vivere senza occhiali, dal momento che sono molto sensibile alla luce. Penso che questi modelli siano quelli perfetti per me. E' inutile, a me piacciono i modelli grandi.




E per finire veniamo alle tendenze in fatto di make-up, guardate che carine le proposte di Kiko Generation Next, collezione BeYu e Catrice.






E con questo ho finito il mio tag dedicato alla primavera. Ora non mi resta che chiamare in causa le seguenti colleghe con i loro blog, sperando che possano avere piacere a partecipare.
Blu Notte Recensioni
Shanaticlandia Blog 
Kellyanne Make Up
Provare Per Credere
Il mondo di Micetta
La Stanza dei Girasoli
Se partecipate, fatemi sapere che ci tengo.

lunedì 20 aprile 2015

NUOVA MORBIDEZZA SULLA PELLE CON NAISSANCE.






Volete scoprire uno shop interessante dove acquistare solo prodotti naturali? Mi sento di consigliarvi
Naissance, un' azienda a conduzione famigliare con sede in Galles e che offre prodotti naturali, perfetti per prenderci cura della nostra pelle, per la salute e l' aromaterapia.

Uno shop ricco di oli essenziali, oli vettori, argille, bagnoschiuma, oli da massaggi, ma anche oli alimentari, te' sfusi e tisane. I loro prodotti non contengono parabeni, solfati, conservanti artificiali e cosa importante, non sono testati su animali. Le materie prime sono di altissima qualita' ed i prezzi ottimi, in quanto ogni fase della lavorazione viene gestita dall' azienda.
Io ho scelto di provare l' Olio di Cocco Vergine Biologico, olio vettore puro al 100%, acquistabile QUA.





 Si tratta di un olio vergine non raffinato, si presenta in forma solida e di colore bianco, 100 g contenuti in un pratico vasetto di plastica. E' ricco in acidi grassi saturi, simili alla struttura molecolare di sebo naturale. E' indicato per idratare le pelli piu' secche, ma utile anche per le pelli grasse, in quanto ha proprieta' antisettiche e antibatteriche e si e' rivelato utile per il trattamento di acne ed eczemi. Aiuta a mantenere la pelle morbida ed elastica. Si utilizza anche per i massaggi ai piedi, al cuoio capelluto e anche come balsamo senza risciacquo per capelli secchi.
Basta prelevarne una piccola quantita' e sfregare tra le mani, il calore lo trasformera' subito in un piacevole olio da massaggiare sulle parti interessate, io l' ho usato principalmente per la pelle delle gambe super secca e per i talloni dei piedi screpolati. Si assorbe in un attimo, non lascia la pelle unta e soprattutto ha un favoloso profumo di cocco! L' aspetto della mia pelle e' molto migliorato, da quando lo uso. Lo trovo un olio davvero nutriente.
Per saperne di piu' sui loro prodotti, vi invito a fare un salto sul loro sito. Seguiteli anche sulla loro Pagina Facebook, per essere sempre aggiornati sulle novita'.

domenica 19 aprile 2015

POGGIO DEL FARRO, TAGLIATELLE CON MAZZANCOLLE, ZUCCHINE E POMODORINI






Oggi vi presento l' incontro tra due grandi passioni: quella per il farro di Poggio del Farro, di cui vi ho gia' presentato diverse ricette in cui ho utilizzato i loro prodotti e quella per la pasta all' uovo di Luciana Mosconi. Poggio del Farro ha messo a punto una semola integrale di farro esclusiva che, unita alla tradizione pastaia di Luciana Mosconi, ha dato vita ad una specialita' unica nel suo genere. 6 uova fresche per ogni chilogrammo di semola di farro integrale. La superficie e' irregolare e rugosa, perfetta per trattenere qualsiasi condimento.

TAGLIATELLE DI FARRO CON MEZZANCOLLE, ZUCCHINE E POMODORINI
Ingredienti per 2 persone:
200 g di tagliatelle al farro Poggio del Farro
300 g di mezzancolle tropicali
2 piccole zucchine
10 pomodorini piccadilly
sale q.b
prezzemolo
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva




Preparazione: pulire e lavare le mazzancolle, togliendo il filo nero che darebbe un retrogusto amarognolo. Lavare e tagliare a rondelle sottili le zucchine. Lavare i pomodorini e tagliarli a meta'. In una padella antiaderente, mettere un paio di cucchiai di olio con uno spicchio d' aglio, che farete imbiondire. Eliminate
l' aglio e aggiungete le zucchine, facendole rosolare un paio di minuti. Salate e lasciate cuocere 5 minuti a fuoco medio. Aggiungete i pomodorini e le mazzancolle, mescolando e proseguendo la cottura. Nel frattempo mettere a cuocere le tagliatelle al farro in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e aggiungetela nella padella con il condimento. Fate saltare un paio di minuti, aggiungendo una manciata di prezzemolo tritato. Spegnete e condite con un filo di olio a crudo. Impiattate e servite.
Accompagnate con una speciale birra bianca al farro Poggio del Farro ( composta da malto d' orzo, farro del Mugello 10%, grano, luppolo, lievito, spezie, acqua sorgiva di Petrignola ). Una birra ideale per qualsiasi momento della giornata, dal gusto particolare, leggera, che si accompagna ad insalate, aperitivi, piatti a base di pesce e pizze.




Una birra artigianale prodotta ad alta fermentazione, non pastorizzata, non filtrata, senza aggiunta di additivi conservanti e stabilizzanti. Birra rifermentata in bottiglia con l’aggiunta di lievito durante l’imbottigliamento.
Dal colore chiaro-oro con buona trasparenza e frizzantezza, dal profumo di coriandolo e buccia d’arancia. Uno spettacolare piatto di tagliatelle al farro, una buona birra artigianale... cosa volere di piu' dalla vita?

giovedì 16 aprile 2015

GALVANINA CENTURY BIO E LA MIA PAUSA DISSETANTE.






Arriva la bella stagione e con essa la voglia di bevande dissetanti e rinfrescanti. Avendo un figlio, in  casa mia non possono mai mancare bibite e te' freddi, che lui ama molto, ma la pediatra li sconsiglia, dice che le bevande, i succhi ed i te' in commercio nella grande distribuzione, non sono per niente consigliati perche' pieni di aromi e coloranti artificiali. E allora come rimediare alla nostra voglia di bevande dissetanti, ma allo stesso tempo sane?

Semplice, con Galvanina Century Bio, una linea di bevande ecologiche di altissima qualita', realizzate seguendo un' antica ricetta ed un metodo artigianale di cui Galvanina e' custode dal lontano 1847. Galvanina ha iniziato producendo Acqua Minerale in bottiglie di vetro,un' acqua dalle ottime proprieta' digestive. Anno dopo anno, la loro area vendita si e' allargata, fino a sbarcare in ogni Continente. Ma un' azienda sempre attenta alla sua clientela, non si ferma mai e cosi, anche per festeggiare i cento anni di attivita', Galvanina si estende lanciando una nuova linea di bevande frizzanti bio, che rinfrescheranno la nostra estate.




Una ricca scelta tra Tea Freddo, Cola, Soft&Fruit Drinks, ma non aspettatevi le solite bevande ed i soliti te' a cui siete abituati. Qua si parla di bevande dissetanti totalmente diverse, dal sapore unico, in cui si sentono solo gli aromi naturali della nostra frutta mediterranea maturata sulla pianta e raccolta a mano. Bevande che non contengono coloranti o aromi artificiali, senza conservanti, dolcificati con puro zucchero di canna e con aggiunta di acqua minerale Galvanina. Nella loro gamma troveremo Cola senza caffeina, Aranciata, Pompelmo Rosso, Limonata, Mandarino, Aranciata Rossa, Mandarino e Fico d' India, Melagrana, Arancia Rossa Carota Nera&Mirtillo, Chinotto, Gassosa, Ginger, Cedrata ed i vari Tea, Te' Bianco, Te' al Limone, Te' alla Pesca, Te' Verde e Te' Nero.




La mia esperienza con il Te' Bianco Galvanina e' stata meravigliosa. I te' che acquisto solitamente al supermercato, sono quasi stucchevoli da quanto sono dolci, questo mi e' piaciuto tantissimo. I loro te' infatti, oltre alle migliori qualita' di Te' Asiatici, contengono anche frutta ed essenze esotiche, quindi succhi e polpa di pesca e limone, conferiscono a questi te' un sapore unico ed inconfondibile. E la differenza si sente. Anche nei loro Fruit.bio, si sente il gusto puro della frutta, il Mandarino per esempio sa proprio di mandarino, nessun aroma aggiuntivo che ne copra il sapore ed il gusto. Se volete essere bio anche nella scelta delle vostre bevande dissetanti, scegliete Galvanina Century Bio!
Ma non e' finita, prestissimo vi parlero' anche di Galvanina Veg.it, l' altra nuova linea di succhi di frutta interamente vegani.

lunedì 13 aprile 2015

L' ECCELLENZA DEL MADE IN ITALY CON EMILIO MASI.






Forse non tutte sanno che ho una sezione intera dell' armadio, dedicata alle borse.
Al suo interno trovano spazio borse di ogni tipo e colore, modelli vintage, borse classiche, clutch, pochette gioiello, maxi borse, insomma, posso tranquillamente abbinare ad ogni mio outfit, la borsa perfetta.

Nel corso degli ultimi anni ho imparato a prediligere la qualita' del Made in Italy, anche per sostenere la nostra difficile economia ed oggi voglio presentarvi un giovane brand che sapra' soprendervi e conquistarvi.
Parlo di Emilio Masi e la sua nuova linea di borse ed accessori moda. Emilio Masi propone una ricca collezione di borse adatte ad ogni circostanza e fascia di eta'. Offre qualita' dei materiali ed il miglior pellame, rifiniture accurate perche' artigianali, uno stile unico ed innovativo che sapra' fare la differenza nei vostri look.

Curiosare tra la collezione Emilio Masi sara' per voi un vero e proprio colpo di fulmine, non potrete non venire conquistate dalla bellezza dei modelli proposti, sia che voi cerchiate una borsa classica, od una borsa che si faccia notare, Emilio Masi sapra' offrirvi la giusta soluzione. Si avvicina la bella stagione, sono iniziate le calde giornate primaverili ed io ho voluto inaugurarle con lei, la mia Emilio Masi color Sun, modello 875, forma a bauletto, in vera pelle.




La trovo bellissima. Gia' dalla foto si intuisce la qualita' della sua pelle, per non parlare dei dettagli e delle cuciture accurate. La borsa e' di media grandezza, misura 28x18x14 cm, ed e' chiusa da una cerniera. Ha doppi manici, ma e' fornita anche di una pratica tracollina per chi preferisce portarla a spalla. L' interno e' capiente, ha una taschina chiusa da zip e due pratiche tasche. Il colore e' semplicemente meraviglioso, come il profumo della sua pelle.






Una borsa che sa illuminare anche l' outfit piu' semplice. Vi consiglio di non perder tempo a curiosare nella collezione Emilio Masi, sono certa che anche voi troverete la vostra borsa, quella che aspetta solo di condividere con voi tanti look diversi. Vi invito anche a metter mi piace alla loro Pagina Facebook, per essere sempre informati sui nuovi modelli o sulle promozioni attive.

domenica 12 aprile 2015

PAUSA CAFFE' E NON SOLO CON NERO SCURO.





Oggi il mio blog ospita Nero Scuro, una torrefazione artigianale che produce solo caffe' di ottima qualita', delle piu' pregiate miscele. Nero Scuro dal 2013 si occupa di importare solo le migliori miscele di caffe' a livello mondiale, che poi procede a tostare e a vendere. Il caffe' viente tostato solo al momento della richiesta, cosicche' da salvaguardarne il gusto e l' aroma. Nero Scuro tosta solo 100% Arabica, caffe' monoorigine che permette di distinguere ogni singola sfumatura di sapore.





Io sono una vera amante del caffe', chi frequenta abitualmente il mio blog sa quanto spesso mi sono dedicata al caffe', perche' e' una bevanda a cui proprio non so rinunciare. In Italia il caffe' fa parte della nostra tradizione, in casa mia e' un piacere irrinunciabile, cosi come in tante altre case di italiani. Bersi un caffe' in compagnia accomuna, ci fa sentire meglio, l' aroma che sprigiona rilassa i sensi, ci da la giusta carica per iniziare la giornata, e' una pausa energetica. Di Nero Scuro ho provato la qualita' speciale dei loro chicchi, collezione Fusion con Numerouno e collezione Organic con Bolivia Altura. Ma voglio parlarvi oggi di Numerouno.
La miscela Numerouno e' formata da soli tre arabica monorigine accuratamente selezionati per ottenere un gusto bilanciato e al contempo preservarne le caratteristiche originali, perfetta per le colazioni del mattino e il classico espresso bar. Ha note aromatiche di cioccolato ed agrumi ed un retrogusto persistente.


Quando pensiamo al caffe', pensiamo solitamente ad una pausa piacevole che ci dia la giusta carica, al massimo possiamo pensare al caffe' come ad una base perfetta per un dolce, un gelato od una torta, ma pochi sanno che il caffe' puo' essere usato facilmente anche come base per ricette salate dal gusto apparentemente contrastante. Non ci credete? Seguitemi in questa mia ricetta.




 RISOTTO AL SAPORE DI CAFFE'
Ingredienti per 4 persone:
320 g di riso Carnaroli
80 g di prosciutto cotto a dadini
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 scalogno
brodo vegetale
grana grattugiato a piacere
1 tazzina di caffe' Nero Scuro Numerouno
Preparazione: preparare in precedenza il brodo vegetale, tenendolo al caldo. In una padella antiaderente mettere l' olio e soffriggere lo scalogno che avrete tritato finemente. Aggiungere quindi i dadini di prosciutto cotto e rosolarli. Aggiungere il riso e farlo tostare 2/3 minuti. Unire quindi il caffe', lasciandolo evaporare. A questo punto unire un mestolo di brodo e continuare ad aggiungerne, man, mano che si assorbe e fino a quando il riso non e' cotto. Spegnere, aggiungere il grana, impiattare e servire.




Con questa ricetta, vi lascio e vi invito a visitare il sito di Nero Scuro, sono certa che non rimarrete insensibili davanti a tutte le loro qualita' di caffe'. Tra l' altro, le spese postali sono gratuite sopra i 16€ per le spedizioni effettuate in Italia. Inoltre e' presente un interessante servizio di abbonamento per ricevere ogni due settimane od una volta al mese, una confezione di caffe' appena tostato. Potrete scegliere tra tre tipi di abbonamento diversi, per maggiori info cliccate QUA. Un bel like anche alla loro PAGINA FACEBOOK.



sabato 11 aprile 2015

CHIC-NET.DE, LO SHOPPING DI TENDENZA.






Sono certa che anche voi, amerete come me, questo shop on line che sto per presentarvi. Uno shop dove potrete acquistare a prezzi convenienti, gioielli ed accessori moda: Chic-Net.de
Lo shop offre un ricco assortimento di gioielli di tendenza, si potranno trovare gioielli per tutti i gusti e le eta': gioielli ispirati ad altre culture, un' ampia sezione di piercing, monili in ottone ed argento, fedi nuziali, gioielli in legno o cristalli, gioielli in vetro di Murano solo per citarne alcuni. Molto ricca anche la sezione accessori, con occhiali da sole, cinture, berretti e cappelli, borse ed orologi. Tutti prodotti con un buon rapporto qualita'/prezzo.



 

Scommetto che con questo shop stuzzichero' la vostra voglia di shopping, impossibile resistere per chi, come me, ama tanto i gioielli, cambiare e abbinarli ai propri outfit, con un occhio attento al portafoglio che non guasta. Ma questa volta ho deciso di regalarmi un bel paio di occhiali da sole. Amo gli occhiali da sole, li porto sempre, anche in inverno perche' ho gli occhi delicati e la luce mi crea fastidio, quindi mi sono persa nella sezione occhiali da sole donna di Chic-Net.de. La mia scelta e' ricaduta su questo modello.




Un paio di occhiali da sole con effetto pitonato sulle stanghette. Struttura robusta, lenti avvolgenti e confortevoli, disponibili in tre sfumature di colore, io ho scelto il modello viola. Gli occhiali costano solo 9.95€ ed arrivano in un sacchetto morbido come custodia. Li ho trovati carini e resistenti. Perfetti per queste prime giornate di sole. Acquistabili QUI.





Vi invito anche a lasciare un bel like alla loro PAGINA FACEBOOK, per essere sempre aggiornati sui nuovi arrivi nello shop.

mercoledì 8 aprile 2015

PER LA MIA BELLEZZA SCELGO FANGOCUR.






Da alcune settimane nella mia routine di bellezza e' entrato di diritto Fangocur. Fangocur e' un brand per me nuovo, la mia curiosita' di blogger sempre alla ricerca di prodotti validi ed interessanti da proporvi, si e' soffermata su questo brand per un motivo semplicissimo.

Conosciamo tutti le proprieta' terapeutiche dell' argilla ed il beneficio che puo' avere sulla nostra salute. Soprattutto il fango terapeutico che si e' formato nel corso di milioni di anni nella brace di antichi vulcani, e' prezioso perche' disintossica, regola il metabolismo e rafforza il sistema immunitario. Nello specifico, Fangocur utilizza fango di Gossendorf, un fango terapeutico estratto appunto da Gossendorf, un luogo di villeggiatura situato nella regione termale della Stiria e che e' stato riconosciuto dal governo come fango curativo. Il fango di Gossendorf e' ricco infatti di acido silicico, zolfo, calcio, magnesio, ferro, alluminio e manganese.

Fangocur offre solo prodotti naturali, senza additivi chimici, non testati sugli animali e propone una ricca gamma di prodotti che vanno dalle maschere curative, alle creme e ai saponi naturali, alle cure idropiniche e ai prodotti per l' igiene orale, agli alimenti e alla fisioterapia.
Ma perche' si utilizza il fango curativo? Perche' ha proprieta' assorbitive, quindi migliora l' aspetto della pelle da imperfezioni e punti neri, oltre a combattere le secrezioni infiammatorie, a dare giovamento alle pelli grasse ed a migliorare l' irrorazione sanguigna.
Passiamo ora alla mia esperienza con i prodotti scelti.






Maschera anti aging, acquistabile QUA. Una maschera che, se applicata costantemente un paio di volte alla settimana, aiuta a prevenire l' invecchiamento cutaneo. La maschera contiene 50 ml di prodotto, e' contenuta in un barattolo di vetro satinato molto elegante. Si stende uniformemente su viso e collo, evitando il contorno occhi, facendola agire circa 20-30 minuti, in ogni caso finche' la maschera' non si sara' completamente seccata.




In seguito inumidire  la maschera con acqua calda e risciacquare, aiutandovi come ho fatto io con una spugna naturale a pori fini. L' applicazione della maschera accresce l' irrorazione sanguigna, quindi non preoccupatevi se dopo vi ritroverete il viso arrossato ed un senso di calore. E' sintomo di efficacia, in ogni caso, se la vostra pelle e' particolarmente delicata, abbassate i tempi di applicazione a 15 minuti. La mia pelle, dopo il trattamento con Fangocur e' incredibilmente luminosa e liscia. Inoltre il profumo di questa maschera e' a mio giudizio molto rilassante.




Sapone minerale naturale all' aloe vera, acquistabile QUA. Adatto per la pulizia di viso e corpo, ma indicato anche per le zone intime. Contiene argilla curativa, olio di oliva e olio di cocco da agricoltura biologica controllata, aloe vera ed essenze di oli naturali ed anallergici. Un sapone particolarmente indicato per aiutare a detergere quelle pelli colpite da irritazione, ma anche per lavare in totale delicatezza le pelli sane senza particolari problematiche. Un sapone dal profumo delicato e piacevole, che sprigiona una soffice schiuma, che idrata altamente e non lascia quella fastidiosa sensazione di pelle che tira, dopo l' uso. Ve lo consiglio vivamente, uno dei migliori saponi che io abbia mai utilizzato.

Vi invito anche a lasciare un bel like alla loro PAGINA FACEBOOK, per essere sempre aggiornati sulle novita'.


  

martedì 7 aprile 2015

POGGIO DEL FARRO, LINGUINE INTEGRALI BIO AL PROFUMO DI PRIMAVERA.





Eccomi qui a presentarvi una nuova ricetta in cui ho utilizzato Poggio del Farro. Oggi vi presento la pasta integrale al farro da agricoltura biologica, prodotta in cinque formati diversi ( spaghetti, linguine, penne, fusilli e casarecce ), preparata utilizzando farina integrale di farro ed acqua. Trafilata al bronzo, essicata lentamente come da tradizione. Leggera e ricca di fibre. Io ho scelto le linguine. Passiamo ora alla ricetta, ho pensato a dei sapori freschi, perfetto mix di ingredienti per questo inizio di primavera.

LINGUINE INTEGRALI BIO AL PROFUMO DI PRIMAVERA
Ingredienti per 4 persone:
280 g di linguine integrali bio Poggio del Farro
1 scalogno
3 zucchine
1 limone non trattato
olio extravergine di oliva q.b.
1 manciata di pinoli tostati
grana grattugiato
sale e pepe q.b.




Preparazione: in una padella antiaderente mettere l' olio e lo scalogno tritato finissimo, facendolo imbiondire appena e mettendo il coperchio, per far trattenere il vapore ed evitare che bruci. Aggiungere quindi le zucchine tagliate sottili, mescolando bene e cuocendo qualche minuto a fuoco medio. Pulire il limone, grattugiare fine la scorza, tenendola da parte e spremerne il succo in una tazzina. Salare e pepare le zucchine. Nel frattempo mettere a cuocere le linguine in abbondante acqua bollente salata. Bagnare le zucchine con il succo del limone e aggiungere la scorza, unire qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e cuocere a fiamma media. Rosolare per circa 7 minuti, le zucchine devono rimanere croccanti e non spappolarsi. Scolare le linguine, metterle nel condimento di zucchine, aggiungere un filo di olio a crudo e una spolverata di pepe nero. Amalgamare bene. Impiattare, unire il grana e una manciata di pinoli.




Un piatto nutriente, leggero e fresco grazie al limone. In famiglia e' stato molto apprezzato, un esperimento assolutamente da ripetere. Per i vostri acquisti Poggio del Farro, cliccate semplicemente QUA. Scoprirete tanti prodotti interessanti.