lunedì 2 marzo 2015

Contest " LATTI DA MANGIARE " ed il mio RISOTTO AL PROFUMO DI TARTUFO.





Mi piace mettermi in gioco, mi piace cucinare, quindi non potevo non raccogliere l' invito del Contest indetto da La fattoria il Palagiaccio, " Latti da Mangiare ".
Il Palagiaccio e' uno storico caseificio artigianale, situato nel cuore della Toscana, sulle colline del Mugello. E' un vero e proprio punto di riferimento per l' agricoltura fiorentina, propone formaggi di eccellenza, materie prime a filiera corta, che danno vita a prodotti dal sapore genuino, che sanno conquistare al primo assaggio.
Il Palagiaccio lancia la sfida ai foodblogger, che unendo tradizione ed innovazione, andranno a creare piatti speciali, piatti che sappiano entrare nel cuore di chi andra' a gustarli, piatti creati usando uno dei 4 tipi di formaggio messi a disposizione dalla storica fattoria.

RISOTTO AL PROFUMO DI TARTUFO




Quando ho ricevuto il Tartufino, un formaggio a pasta liscia e compatta con l' aggiunta di scorze di tartufo pregiato delle colline del Mugello, ho pensato a cosa realizzare per esaltare il sapore deciso di questo formaggio. Volevo un piatto semplice, della nostra tradizione culinaria, un piatto il cui mix di ingredienti, non andasse a coprire il sapore del tartufo. Penso di esserci riuscita, realizzando questo risotto, reso speciale da piccoli accorgimenti e dal Tartufino. Passiamo alla ricetta.

Ingredienti per 2 persone:
160 g di riso Carnaroli
30 g di scalogno
30 g di funghi porcini secchi
1 spicchio di aglio
1 bicchiere di vino bianco secco
15 g di burro
formaggio Tartufino Il Palagiaccio q.b.
brodo vegetale q.b.
olio extravergine di oliva
una manciata di parmigiano reggiano
erba cipollina
sale e pepe q.b.
Preparazione: preparare in precedenza il brodo vegetale e tenerlo al caldo. Ammollare i funghi in acqua tiepida per almeno un' ora. Pelare e tritare fine l' aglio. Quando i funghi saranno pronti, scolarli e strizzarli, avendo cura di conservare l' acqua di ammollo. Tritare i funghi grossolanamente, versarli in una padella con un paio di cucchiai di olio caldo, mescolare, lasciare insaporire un paio di minuti. Aggiungere quindi l' aglio tritato, mescolare e cuocere per un minuto. Aggiungere meta' bicchiere di vino bianco e quando sara' evaporato, aggiungere un mestolo dell' acqua di ammollo dei funghi, ben filtrata con un colino. Lasciare cuocere alcuni minuti. Togliere dal fuoco e conservare al caldo. Tritare lo scalogno, metterlo in una padella antiaderente con un paio di cucchiai di olio e quando sara' imbiondito, aggiungere il riso, tostare fino a quando sara' trasparente e bagnare con il rimanente vino. Lasciare evaporare, aggiungere un mestolo di brodo, continuando ad amalgamare ed allungando con il brodo, man, mano che viene assorbito. Salare e pepare. A qualche istante dalla fine, aggiungere i funghi e terminare la cottura. Togliere quindi dal fuoco, aggiungere il burro a pezzetti, mescolare e coprire per un paio di minuti. Aggiungere il parmigiano, le scaglie di Tartufino, l' erba cipollina tritata e amalgamare bene. Impiattare decorando con altre scaglie di Tartufino ed un ciuffetto di erba cipollina.




Un risotto dal gusto sorprendente, il sapore deciso del Tartufino incontra la tradizionalita' di un grande classico della nostra cucina, andando a creare un mix di sapori davvero incredibile. Se volete provare la qualita' dei formaggi Il Palagiaccio, cliccate QUA.



23 commenti:

  1. Mammamia.. io adoro il tartufo.. quindi sicuramente pure questo formaggio!

    RispondiElimina
  2. Come sempre prepari piatti buonissimi e ben presentati...In bocca al lupo per il contest!
    Mara

    RispondiElimina
  3. Straordinaria come sai fare tu con queste presentazioni culinarie e gastronomiche da grandi chef .. mamma mia ho una fame!

    RispondiElimina
  4. Complimenti molto buona la tua ricetta...da fare al più presto.

    RispondiElimina
  5. Che bella ricetta...che bella presentazione!!Complimenti...la cucina non è il mio forte...ma mi piace assaggiare nuove ricette!!

    RispondiElimina
  6. Che fame me lo mangerei proprio stasera per cena ! Ottima ricetta ed ottimo prodotto mi piacerebbe proprio assaggiarlo io adoro il tartufo in tutti i modi , complimenti per la ricetta favolosa !

    RispondiElimina
  7. la foto della tua ricetta già in se dice tutto, ottimo piatto realizzato nella minima precisione ,ottima ricetta complimenti sei una bravissima cuoca.

    RispondiElimina
  8. vado subito a visitare il sito..io che adoro i formaggi non posso non amare la tua ricetta

    RispondiElimina
  9. Con questo per quanto mi riguarda hai già vinto: formaggio e tartufo, accoppiata vincente per il mio palato!

    RispondiElimina
  10. Gia mi fai venire voglia di cucinare e mangiare.....piatto bellissimo e sicuramente anche buonissimo

    RispondiElimina
  11. mmm che buono sono sicura che vincerai il contest con questo piatto

    RispondiElimina
  12. In bocca al lupo per il contest, il tuo piatto è davvero molto bello e immagino che gusto!

    RispondiElimina
  13. complimenti per il piatto ci stupisci ogni volta!!sei grande

    RispondiElimina
  14. ma che buono deve essere il tuo risottino, mi piace molto l'abbinamento di ingredienti che hai realizzato, deve essere ancora più buono con l'aggiunta di questo tartufino

    RispondiElimina
  15. mmmh che risottino stuzzicante! molto buona questa ricetta! se hanno fiuto sceglieranno sicuramente te quelli del contest! io intanto la voglio riprodurre a casa mia!! delizia!

    RispondiElimina
  16. Io non so come fai ma ti devo confessare che ogni volta che entro in questo blog lo devo fare già a stomaco pieno altrimenti uno di questi giorni ti cito per danni! Vorrei cucinare tutto quello che proponi e se mi troverai ingrassata sappi che sarà solo colpa tua ^_^. Troppo buona questa ricetta! Complimenti Sabina

    RispondiElimina
  17. Un risotto sicuramente dal sapore intenso! Bravissima! hai creato un bel piatto! In bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
  18. i risotti sono la mia passione…e questo sembra delizioso!

    RispondiElimina
  19. Una ricetta molto gustosa, mi viene voglia di provarla! Amo il tartufo e il suo aroma in ogni cibo

    RispondiElimina
  20. oh mia cara Sabina... lo sai che io amo i risotti, e questa tua presentazione è davvero sublime! complimenti, bravissima come sempre :)

    RispondiElimina
  21. Io non ti dico niente ma quando ti leggo prendo automaticamente un kg.
    Quanto deve essere buono questo risotto?!

    RispondiElimina
  22. Sembra davvero delizioso questo risotto, mi piace moltissimo anche come l'hai presentato! Bravissima!

    RispondiElimina
  23. come sempre le tue ricette sono davvero appetitose e questo risotto ne è la conferma! Complimenti ed in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina