venerdì 13 febbraio 2015

INVOLTINI E POLPETTINE AL SUGO...LA SCARPETTA E' SERVITA CON PETTI POMODORO!





Questa volta vi presento un piatto perfetto per le fredde serate invernali, un piatto che vi appaghera' tantissimo, proprio per la sua ricchezza... vi invogliera' come non mai ad accompagnarlo con generose fette di pane casereccio e vi leccherete i baffi fino all' ultimo boccone! Il ripieno di questi involtini e polpettine, e' davvero particolare, per un risultato davvero sorprendente e ricco di gusto.
Per la realizzazione di questa ricetta, mi sono affidata a Petti e nello specifico a Il Corposo Passata Rustica, dove solo i migliori pomodori toscani vengono passati in un setaccio a trama grossa per garantire una buona corposita'. Si ottiene cosi un pomodoro speciale, dolce e dal colore rosso brillante, adatto a condire anche le paste piu' ruvide e che sara' in grado di esaltare anche le preparazioni piu' semplici.

INVOLTINI E POLPETTINE AL SUGO
Ingredienti:
2 fettine di manzo
300 g di carne macinata
2 uova
grana grattugiato q.b.
mollica di pane
20 g di funghi porcini secchi
15 g di pinoli
1 spicchio di aglio
timo e sale
latte e farina q.b.
vino bianco secco
prezzemolo, burro e olio extravergine di oliva
1 bottiglia di Il Corposo Passata Rustica Petti Pomodoro
Preparazione: in una terrina capiente, preparare il ripieno con la carne macinata, i funghi secchi tritati ( vanno messi precedentemente a mollo in acqua e strizzati ), la mollica bagnata nel latte e strizzata, i pinoli, l' aglio, il prezzemolo tutto tritato, le uova, il grana, sale e timo. Impastare il tutto finche' risulta ben omogeneo e morbido. Appiattire bene le fettine di carne, metterci un po' di ripieno, arrotolare e chiudere con degli stecchini. Infarinare gli involtini con un velo di farina. Con l' impasto avanzato, formare delle polpettine. In una padella antiaderente, mettere una noce di burro, un filo di olio e fare rosolare gli involtini con le polpettine, bagnare con un paio di bicchieri di vino, farlo evaporare, aggiungere la Passata Rustica Petti e cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso e coperto. Se serve allungare con un filo di acqua calda. Accompagnare con pure' di patate e fette di pane casereccio.




E siccome nella mia cucina non si buttano gli avanzi, con le polpettine al sugo avanzate, ho pensato di preparare per il giorno dopo, un bel pasticcio di pasta al forno con mozzarella. Bastera' cuocere molto al dente della pasta, ungere il fondo della teglia con un po' di sugo, fare un primo strato di pasta condita nel sugo di polpettine, mettere dei dadini di mozzarella, una spolverata di grana e completare con un altro strato di pasta, mozzarella e grana. In forno caldo a 180 gradi per 10 minuti circa, giusto il tempo della gratinatura.




Buon appetito con Petti Pomodoro e... alla prossima ricetta!

20 commenti:

  1. wou piatto spettacolare da provare sicuramente grazie mille

    RispondiElimina
  2. Mi hai fatto venire una fame....grazie per la ricetta...da provare!!!

    RispondiElimina
  3. Che meravigliosa presentazione ...mi hai fatto venir fame!

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono molto le polpette. ..complimenti per la tua ricetta.

    RispondiElimina
  5. cavolo cavolo io adoro fare la scarpetta *_*

    RispondiElimina
  6. io potrei mangiare polpette e involtini tutti i giorni, le polpette al sugo sono il mio piatto preferito in assoluto!! le foto fanno venire l'acquolina!

    RispondiElimina
  7. oh mamma...che bontà slurp...la scarpetta è servita si :)

    RispondiElimina
  8. Tutte le volte che vengo sul tuo blog e leggo le tue ottime ricette, prendo 1 kg solo a vedere le foto. Non ti dico altro. :)

    RispondiElimina
  9. Mi hai fatto venire fame a quest'ora....non è giusto!!! MMmmm che bontà!

    RispondiElimina
  10. Oh mamma, solo a guardare questi tuoi piatti mi è venuto di nuovo appetito. Complimenti

    RispondiElimina
  11. le tue fantastiche polpettine mi hanno fatto tornare fame

    RispondiElimina
  12. In cucina sei davvero brava, le tue ricette sono sempre invitanti e l'estetica è davvero bella

    RispondiElimina
  13. Sempre buone e appetitose le tue ricette! vado matta per le polpette, non avevo mai pensato di riutilizzare quelle avanzate per un pasticcio di pasta, bella idea.

    RispondiElimina
  14. a leggere questa deliziosa ricetta vicino all'ora di cena mi è venuta proprio una gran fame!

    RispondiElimina
  15. sei sempre bravissima! amo leggere i tuoi post, mi mettono sempre fame ahahah <3

    RispondiElimina
  16. Penso che le polpette al sugo rientrino tra i miei piatti preferiti! La consistenza del sugo sembra ottima, cosa darei per mangiarne una! :P

    RispondiElimina
  17. Li ho preparati stasera poi ti dico. ..spero essere alla tua altezza

    RispondiElimina
  18. Le polpettine al sugo sono uno dei miei piatti preferiti... mi sono segnata tutti i tuoi ingredienti!

    RispondiElimina
  19. Le polpettine al sugo sono un must in casa e devo dire che ogni volta si leccano i baffi ma non li ho mai fatti cosi come te che sarà un idea da copiare per le prossime cene

    RispondiElimina