venerdì 9 gennaio 2015

LA MIA PIADINA TIROLESE " A MODO MIO " ARTIGIANPIADA






A casa mia la piadina risolve tanti pranzi o cene, dove non si ha tempo ( o voglia, ebbene si, anche
un' amante della cucina come me, ogni tanto non ha voglia di spignattare ai fornelli ) di pensare a cosa cucinare.

E cosi, basta aprire la dispensa ed accorgersi fortunatamente, di una confezione di L' Extravergine di
Artigianpiada srl, sopravvissuta a marito e figlio, che aspetta solo di essere arricchita dalle mie mani e dalla mia fantasia. Ho creato una piadina specialissima, un mix irresistibile di sapori, che mi sono gustata fino all' ultimo boccone e che, non mi vergogno a dirlo, ne avrei volentieri fatto il bis, se l' altra non fosse stata destinata al marito...




PIADINA TIROLESE " A MODO MIO "
Ingredienti per 2 piadine:
2 piadine L' Extravergine Artigianpiada srl
1 mazzetto di erba cipollina
2 pomodori piccoli abbastanza maturi
100 g di stracchino
4 fette di scamorza affumicata
8 fette di speck Alto Adige
Olio extravergine di oliva
Sale q.b.
Procedimento: lavare e tagliare i pomodori a fettine. Tritare l' erba cipollina, tranne alcuni fili che serviranno per la decorazione del piatto. Scaldare le piadine per un minuto, su una piastra ben calda. Toglierle dal fuoco. Spalmare le piadine con lo stracchino, mettere le fette di pomodoro, condirle con un filo di olio. Ricoprire con le fette di scamorza, poi con lo speck. Aromatizzare con l' erba cipollina. Ripiegare la piadina a meta' e passare sulla piastra calda per un minuto. Impiattare decorando con fili di erba cipollina e una rosellina di speck.




E allora cosa aspettate a provare questa ricettina? Un mix di sapori davvero unico. Con Artigianpiada srl, non si sbaglia mai.

18 commenti:

  1. La piadina in casa nostra è spesso l'alternativa al pane che accompagna le nostre pietanze ma soprattutto non manca la piadina di qualità come quelle che ci proponi. A me piacciono molto perche tengono la cottura e non diventano di gomma come spesso succede in quelle cotte in casa. La tua ricetta è gustosa .. sarà mica un suggerimento di Ciccio Speck vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ah, ah, ammetto che ho pensato intesamente a lui :-)

      Elimina
  2. Che buona...confesso che le piadine a casa mia non mancano mai...dolci o salate sono un'ottimo e veloce rimedio quando non si ha voglia di cucinare.

    RispondiElimina
  3. Mmmmmmmmm... buonaaaaaaaaaaaa! :P

    RispondiElimina
  4. Io adoro la piadina, l'ho mangiata anche ogg a pranzo, questa è particolarmente invitante:)

    RispondiElimina
  5. Che bella presentazione! Mia figlia va matta per la piadina almeno 2 volte a settimana per cena vuole quella.
    Proverò la tua ricetta.

    RispondiElimina
  6. quante volte non si ha tempo o voglia di cucinare, la piadina ci salva e poi la ricetta sembra gustosissima, si fa un figurone!

    RispondiElimina
  7. Come al solito, sveglia ai più improponibili orari notturni, passo a fare un giro sul tuo blog per vedere cosa ci riservi! E... cosa trovo? una fantastica piadina *____* sappi che, da buona secchiona, sono rimasta a casa a studiare stasera, e verso le 21 avevo un certo languorino, ma mi sono accontentata di cenare con petto di pollo o insalata, anche se avrei tanto voluto un piatto gustoso.... ma non avevo idee! che sciocca sono stata a passare solo ora sul tuo blog, domani cercherò artigianpiada al supermercato e me la papperò per cena seguendo i tuoi preziosi (e deliziosi) consigli :) bacione!

    RispondiElimina
  8. Ottima la piadina ed è versatile puoi davvero prapararla in tanti modi e metter su un pranzo o una cena!gustosa la tua ricetta!brava come sempre

    RispondiElimina
  9. io adoro la piadina, e questa mi sembra buonissima!
    alessandra

    RispondiElimina
  10. Io amo particolarmente lo speck (e pressocchè tutto ciò che si mangia in Alto Adige) e l'idea di farcire una piada con sapori tirolesi mi attira molto.
    Mi pare di aver visto Artigianpiada al supermercato, già che me lo consigli alla prima occasione l'acquisterò volentieri :-)

    RispondiElimina
  11. Mmmmmmmm...ma che bontà...mi hai proprio fatto venire voglia di piadinaaaaa

    RispondiElimina
  12. A quest'ora la mangerei proprio volentieri!!!! Se poi a questo aggiungiamo che sono trentina, dove c'è lo speck ci sono io ^_^

    RispondiElimina
  13. wow io sono una piadina dipendete e non scherzo :D proverò la tua gustosa variante :D

    RispondiElimina
  14. Adoro le piadine, quando sono di fretta le faccio spesso!

    RispondiElimina
  15. amo le piadine, e le mangio spesso, con tanti ingredienti gustosi e squisiti, vedo che tu l'hai riempita per bene proprio come faccio io, brava

    RispondiElimina
  16. mi piacciono molto le piadine, le mangiamo spesso a casa ;) devo provare la tua ricetta, grazie.

    RispondiElimina
  17. amo la piadina!! e la tua ricetta fa venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina