domenica 21 settembre 2014

SUGRU, per un rivoluzionario Fai da Te.









Quando ho richiesto Sugru, di cui tanto avevo sentito parlare sul web, ammetto di essere stata un po' scettica. Non riuscivo a capire perche' Sugru fosse considerato un prodotto rivoluzionario, al punto di essersi create delle comunita' di "sugristi" che si scambiano modalita' di utilizzo e consigli. Ora che ho avuto modo di utilizzarlo anch' io, posso affermare con sicurezza, che il prodotto e' davvero rivoluzionario ed innovativo per tutti gli amanti del Fai da Te e del riciclo.

Sugru e' stato creato da una designer irlandese e messo a punto da un team di scienziati londinesi. Sugru non e' altro che un pezzetto di silicone multicolore, che permette di attaccare qualsiasi cosa a qualsiasi altra cosa. Sugru, in irlandese vuol dire appunto "giocare" e queste bustine con all' interno una specie di pongo colorato, ci fanno davvero tornare un po' bambini, permettendoci di personalizzare, aggiustare, unire componenti diversi e creare oggetti nuovi. Mai piu' scotch e colla, con Sugru nasce un nuovo modo di aggiustare.








Sugru contiene 8 mini packs e viene venduto ad un prezzo di 15,99€. Al suo interno troviamo il colore giallo, rosso, blu, nero e bianco. E' una pasta modellabile a piacimento, nel momento che viene tolta dal suo involucro, rimane modellabile per 30 minuti. Il prodotto indurisce poi in 24 ore, ma la sua consistenza simile a una gomma lo fa risultare morbido al tatto e flessibile. Resiste all' acqua, persino a quella salata del mare e alle temperature elevate, tanto che si puo' utilizzarlo anche per riparare i manici delle pentole. Sugru si adatta perfettamente ad un sacco di materiali, alluminio, acciaio, ceramica, vetro, legno per citarne solo alcuni, e' isolante, flessibile, aderisce perfettamente alle pareti. Si pulisce facilmente con acqua e sapone, dura anche ai lavaggi in lavastoviglie o lavatrice. Ora vi mostro alcuni modi in cui lo abbiamo utilizzato noi.








Per il telecomando della mia auto: da tempo i tastini si erano consumati fino a mostrare gli ingranaggi elettronici, con Sugru abbiamo ricreato dei perfetti tastini sostitutivi e il telecomando funziona perfettamente!
Prendendo spunto dal loro sito e rubando un omino della Lego di mio figlio Filippo, abbiamo creato un simpaticissimo portacavetto del cellulare, non e' carinissimo?








Ma ho risolto anche un piccolo incidente domestico, importantissimo per mio figlio. Il suo porta-dentino aveva perso la testina della coccinella e non ci potete credere che piccola tragedia sia stata... e' bastato un po' di Sugru a risolvere l' inconveniente. Come ha anche rattoppato dei buchettini sulle suole delle scarpe preferite di mio marito, che proprio gli piangeva il cuore a buttarle.










Come potete vedere, il suo utilizzo e' molteplice. Potrete usare Sugru per qualsiasi riparazione o rattoppo, ma anche per creare oggettini o simpatici gioielli, per riparare stanghette di occhiali, manici di caraffe e pentole, sara' la soluzione ideale per tutti gli amanti del riciclo e di quelle persone che stanno male al pensiero di buttare un oggetto rotto. Vi invito a visitare il loro SITO e a seguirli sulla PAGINA FACEBOOK.

15 commenti:

  1. Ciao ti seguo . Lo trovo davvero interessante .

    RispondiElimina
  2. mi piace molto questo prodotto ha vari utilizzi moto utili sicuramente se avrò l'occasione lo comprero

    RispondiElimina
  3. Fin da piccola mi è sempre piaciuto costruire le cose e quando è stato il momento di usare pongo, plastilina e creta alla scuola d'arte per me era una vera rivoluzione ma ho avuto modo anche io - mi è stato regalato da un amico sugrista - di provare Sugru e se pensavo che gli altri materiali erano geniali, con questo il mio mondo è cambiato radicalmente. Bellissima recensione come sempre!

    RispondiElimina
  4. Ti lascio immaginare la reazione che può innescare la vista di questo prodotto in una creativa come me! Direi che avere le mani impegnate è una condizione imprescindibile delle mie giornate, e quindi quale migliore soluzione se non quella di creare dei piccoli tesori? Il bello delle cose fai da te è che contengono la passione, l'impegno e l'amore che ci si mette nel farli.... se invece vogliamo avvicinarci di più alla realtà, bastano l'ingegno e un gioiellino poliedrico come sugru a risolvere i piccoli imprevisti. Grazie di avermelo fatto scoprire! Ottima recensione :)

    RispondiElimina
  5. Interessante davvero questo sito che ci proponi...corro subito a visitarlo

    RispondiElimina
  6. Un prodotto per mille usi, davvero interessante, appena rientra lo farò leggere al mio compagno che si perde letteralmente per queste cose!!!!

    RispondiElimina
  7. questo si che è interessante vado a dare uno sguardo grazie sabina

    RispondiElimina
  8. io ho un cartone di giochi pronti da essere riparati e visto che non sapevo cosa utilizzare, grazie a questo tuo post ora lo so. Acquisterò sugru. Grazie mille

    RispondiElimina
  9. interessante! il mio ragazzo ha lo stesso problema con le chiavi della macchina! glielo consiglierò sicuramente!!

    RispondiElimina
  10. Noooooooooo :O ma è una genialta!!!!! Ma quante cose potrei farci con questoooo!!!! *_*

    RispondiElimina
  11. Proprio stamattina mi lamentavo che le scarpe appena comprate - e di cui scontrino non c'è traccia quindi non le posso cambiare - si sono rotte ma con questa soluzione che ci proponi, ho trovato la soluzione per poterle indossare il prima possibile

    RispondiElimina
  12. beh interessante e lo dirò a mio padre che si diletta continuamente nel fai da te :)

    RispondiElimina
  13. Questo sugru è davvero una piacevole scoperta! Un modo easy, davvero rivoluzionario ed innovativo per riparare i nostri oggetti! Lo devo assolutamente provare!

    RispondiElimina
  14. Wow ma è utilissima questa pasta :) Si può modellare come più ci piace e questo lo rende un ottimo prodotto :)
    Il porta cavetto è fantastico, ti rubo l'idea ;))

    RispondiElimina