domenica 29 giugno 2014

OLIO PIGNATARO BIO, mente sana in corpo sano.








Tutti noi conosciamo l' importanza di una sana alimentazione, scegliere i prodotti giusti che siano il piu' possibile naturali, prodotti biologici privi di conservanti, coloranti artificiali e OGM, quindi e' fondamentale che noi consumatori prendiamo l' abitudine di leggere cosa contengono i prodotti che andiamo ad acquistare e facciamo arrivare sulle nostre tavole. Essendo mamma di un bambino di sette anni, sono sempre molto attenta a quello che entra nella mia dispensa e grazie alla mia curiosita' e alla mia passione per la cucina, la buona cucina, curiosando nel web, mi sono imbattuta in OLIO PIGNATARO BIO.








Ora direte che di buoni oli extravergine di oliva, ce ne sono tanti, e' vero, ma questo olio che vado a presentarvi ha una marcia in piu', perche' deriva da agricoltura Biodinamica, Naturale ed omeopatica, quindi da un' agricoltura sana e pulita, che fa la differenza.
L' azienda agricola di Giuseppe Pignataro, si trova in Puglia, nell' area della Magna Grecia e precisamente a Ginosa, in provincia di Taranto. E' una piccola realta' italiana, le loro terre sono coltivate per meta' ad oliveto e meta' a vigna. L' azienda segue il calendario biodinamico, ovvero scegliendo il giusto momento della semina, del trapianto, della potatura e della raccolta, seguendo le fasi crescenti e calanti della Luna e
l' influsso dei pianeti. Solo comprendendo ed assecondando la natura, si ottengono prodotti che fanno la differenza, un olio in cui e' racchiuso tutto il profumo, il sapore, l' energia vitale, un olio delicato, fine, di ottima qualita' e  pressatura soffice, lenta ed a temperatura bassa. Il loro olio e' certificato ed analizzato dal miglior laboratorio di analisi chimiche " Chelab Silliker spa ", qua sotto vi illustro i certificati che mi sono stati gentilmente inviati.








Ho avuto il piacere di interagire con Francesco Pignataro, responsabile tecnico e commerciale dell' azienda di famiglia, che a scopo valutativo mi ha gentilmente inviato un campione del loro straordinario olio extravergine di oliva da agricoltura Biologica e Biodinamica. E' fondamentale la scelta di un buon olio per la buona riuscita dei nostri piatti, un buon olio di qualita' sa esaltare anche i piatti piu' semplici, come riconosco che un olio e' un buon olio? Innanzittutto dalla prova del pane, una fetta di pane casereccio tostata ed un filo di olio, niente di meglio per esaltarne e sentirne appieno il gusto. L' olio Pignataro Bio, al palato risulta poco acido, dal sapore intenso ma allo stesso tempo delicato. Un olio senza ombra di dubbio da provare.








Ma un olio dalle simili proprieta', e' perfetto per qualsiasi uso se ne voglia fare, esaltera' le sue qualita' soprattutto usato a crudo. Vi presento ora come l' ho utilizzato io, su un bel piatto di spaghetti con vongole veraci ed una bel piatto di cozze alla marinara. L' olio Pignataro Bio ha saputo dare il giusto spessore ai miei piatti.












Perche' scegliere olio Pignataro Bio? Perche' e' Biologico e Biodinamico. Perche' ritrovi il gusto autentico
dell' olio extravergine di oliva. Perche' ha un prezzo equo. Perche' Pignataro Bio devolve una parte degli utili in beneficenza. Perche' investe in ricerche sul bio. Per scoprire tutte le loro offerte, bastera' contattarli a:
oliobiopignataro@gmail.com
Tel. 099/8294585
Hanno anche un blog molto interessante, per seguirli cliccate QUA.
Vi invito anche a seguirli sulla loro PAGINA FACEBOOK

24 commenti:

  1. Wow!!! Io sono vicina a Ginosa.. ma non conoscevo questa azienda! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, cara Laura, e' un ottimo motivo per conoscere e degustare questo olio :-)

      Elimina
  2. Io amo l'olio extravergine *-* lo amato sin dal primo momento che ho messo i piedi in Italia, e ho assaggiato il vero olio d'oliva Italiano. *-*
    Adoro conoscere nuovi brand, e nuovi gusti, questi mi incuriosisce molto perch* è Bio, ed ha un prezzino. *_*
    Grazie per le informazioni, ora però vado a sbirciare il sito. ^.^

    RispondiElimina
  3. Un marchio di olio bio che non conoscevo e che voglio assolutamente acquistare per provarli con le mie ricette, grazie per i consigli e le informazioni dettagliate

    RispondiElimina
  4. sono sempre alla ricerca di un buon olio di oliva prodotto in Italia, seguirò i tuoi consigli e acquisterò presto quest'olio che sembra tanto buono quanto genuino!

    RispondiElimina
  5. Sono sempre attenta alla qualità dell'olio che uso per le pappe dei miei bimbi e ogni consiglio e suggerimento è sempre ben accetto. Grazie

    RispondiElimina
  6. E come non darti ragione cara Saby!! un buon olio extravergine d'oliva non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole anche perchè è fondamentale per una corretta alimentazione e io per la mia famiglia cerco sempre di scegliere il meglio...questo che mi presenti oggi Olio Pignataro non lo conoscevo affatto ma deve essere davvero speciale e soprattutto ottimo e tu con i tuoi piatti e con quelle fette di bruschetta lo hai saputo valorizzare ancora di piu' anche perchè secondo me l'olio buono si sente a crudo..lo proverò di sicuro perchè lo sai che mi fido tantissimo della tua opinione onesta e sincera!!

    RispondiElimina
  7. L'olio è la base della cucina italiana, se non è buono qualsiasi ricetta riesce male.Questo che hai così abilmente recensito non l'ho mai provato ma ciò che ho letto mi porta ad averne una buona impressione. Anche l'estetica del prodotto è molto curata.

    RispondiElimina
  8. La vostra attenzione nei nostri riguardi è particolarmente gradita, con l'augurio che i nostri contatti continuino con così grande stima!!!

    L'azienda Pignatarobio Vi offre con impegno, ma soprattutto con passione, tutto il meglio che la Natura promette. Coltivando la terra con il metodo biologico e biodinamico, otteniamo prodotti completamente sani, puri e imperdibili!
    Ai frutti doniamo tutto il nostro amore.
    Frutti che da anni allietano la nostra famiglia e la famiglia di chi ha tratto benefici dai nostri prodotti.
    Crediamo fermamente nella Natura, nell'impegno nel coltivarla, nei prodotti sani, nel benessere che se ne può trarre.
    NOI CI CREDIAMO!

    Scopri tutte le offerte!



    Quanto vale secondo Voi un olio che ti da la garanzia di non contenere veleni nocivi per la salute?
    Risparmiare sull'alimentazione può voler dire danneggiare la propria salute, e se è vero che la salute non ha prezzo.. è facile trarre le conclusioni!

    VI ASPETTIAMO!!!

    Scrivere a oliobiopignataro@gmail.com oppure chiamare +39 099 829 4585

    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi ringrazio per questa vostra testimonianza di stima e per averci scritto di vostro pugno queste righe, che devono farci riflettere per avvicinarci ad uno stile di vita piu' sano, a cominciare dalla scelta dei giusti prodotti da comprare. Io che l' ho provato, posso davvero confermare che il vostro olio e' ottimo e sa esaltare qualsiasi nostra ricetta, dalla semplice insalata, ai piatti piu' elaborati. E poi amo l' impegno delle piccole realta' italiane, che con passione e dedizione sanno regalarci prodotti di qualita'.

      Elimina
  9. curiosa di provare quest'olio, sembra così buono!

    RispondiElimina
  10. L'olio pugliese é già tra i migliori in assoluto, questo prodotto da agricoltura biodinamica, naturale ed omeopatica sono proprio curiosa di provarlo deve essere davvero eccezionale, grazie per avercene parlato

    RispondiElimina
  11. io amo l'olio pugliese. L'olio pignataro non lo conoscevo ma amo l'idea di un olio bio quindi l'ho messo nella lista delle cose da provare

    RispondiElimina
  12. È proprio vero: per capire se un olio è buono davvero basta la prova del pane! Adoro mangiare una fetta di pane tostata e ben calda con un filo d'olio sopra, penso sia una delle piccole gioie che la vita ci offre per chi sa apprezzare le piccole cose! Se poi l'olio è buono come questo allora la gioia è anche più grande *_*

    RispondiElimina
  13. Quando si parla di olio io sono ultra esigente! Per me è importantissimo che sia di prima qualità ed abbia caratteristiche organolettiche di rilievo! Ammetto che questo brand da te presentato mi ha conquistata al pari delle tue prelibate ricette!

    RispondiElimina
  14. UUUUU gnam gnam! Saranno anche le 9 di mattina ma a vedere il pane simil toscano e gli spaghetti ..beh mi metti fame! Non conosco quest'olio, ma il colore è bello intenso. Grazie per le info. Vado a visitare subito il sito, l'olio pugliese non l'ho mai assaggiato. Grazie

    RispondiElimina
  15. Io adoro la Puglia e le sue prelibatezze, poi ci credo che l'olio è dei migliori, perchè i pugliesi sono davvero l'eccellenza nel produrlo, e poi vuoi mettere i prodotti italiani che ci fanno onore in tutto il modo, grazie per le informazioni!!!

    RispondiElimina
  16. non conoscevo questo olio ma sicuramente è buonissimo ... devo assolutamente visitare il loro sito per conoscere l'azienda!

    RispondiElimina
  17. anche io vivo nella zona di questa azienda agricola ma non conoscevo l'olio Pignatario! Voglio provarlo e magari scappa anche la visita in azienda per acquistare direttamente in loco i prodotti!

    RispondiElimina
  18. La base della cucina italiana è l'olio d'oliva e se questo non è buono secondo me si può fare meno di cucinare e soprattutto mangiare. Conoscere un produttore che pensi anche all'ambiente e alla natura mi piace molto e sicuramente questo Olio bio Pignataro sarà sulla mia tavola molto presto

    RispondiElimina
  19. Brand che non conoscevo ..sembra un ottimo olio grazie info

    RispondiElimina
  20. Siamo a disposizione sia per spedizioni che per acquisti in loco! :) Vi aspettiamo!!!
    Pignataro Bio

    RispondiElimina
  21. Sono d'accordo con te, un buon olio extra vergine di oliva è fondamentale per la nostra alimentazione. E' la base della nostra cucina e deve essere sempre di qualità e se è biologico è ancora meglio. Sono molto curiosa di provarlo.

    RispondiElimina
  22. Ho avuto il piacere di provare in loco questo olio e devo dire di essermi trovata benissimo.

    RispondiElimina