martedì 11 febbraio 2014

CONTEST PASTAI SANNITI


Per chi mi conosce bene, sa quanto io ami cucinare. Mettermi ai fornelli e' la massima espressione del mio estro, la cucina e' il mio regno, mi rilassa, mi piace scoprire nuovi abbinamenti di sapore, mi piace creare piatti della tradizione italiana, ma anche mixare ingredienti non usuali alla nostra tradizione ed inventare sempre piatti nuovi. Cucinare, per me, e' un modo per esprimere tutto il mio amore verso la famiglia e le persone a cui voglio bene e che, di volta in volta, invito alla mia tavola. Per questo non potevo lasciarmi sfuggire l'occasione di partecipare al Contest indetto da PASTAI SANNITI, brand di nicchia che racchiude in se' la tradizione famigliare dei maestri pastai beneventani. La pasta e' il punto fondamentale su cui si basa la nostra dieta mediterranea, lo sappiamo tutti ed e' importante affidarsi ad una pasta di qualita', creata con ingredienti selezionati. Solitamente amo i condimenti ricchi, importanti e sugosi, quelli per intenderci che invitano a fare "scarpetta" nel piatto con una fetta abbondante di pane, ma per questo contest ho pensato ad una pasta super delicata, adatta anche ai palati piu' esigenti, economica nella sua realizzazione.

MEZZEMANICHE STRACCHINO E SPECK, CON RUCOLA

Ingredienti:
250 gr di mezzemaniche Pastai Sanniti
250 gr di stracchino, anche light se preferite
80 gr di speck in fettine abbastanza sottili
1 manciata di rucola
grana in scaglie q.b.
olioextravergine di oliva
sale e pepe


Mentre la pasta cuoce, mettere nel mixer lo stracchino con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e pepe, frullare. Aggiungere quindi la rucola conservandone dei ciuffetti per decorare il piatto, qualche fettina di speck spezzettato. Frullare il tutto e versarci un po' di acqua di cottura della pasta, per rendere la cremina bella omogenea e non troppo densa. Scolare la pasta al dente e mantecarla con la cremina preparata. Unire un ciuffetto di rucola come decorazione, dello speck attorcigliato a roselline e servire con le scaglie di grana.


Che ve ne pare del risultato? Un primo piatto davvero delicato, leggero, bello da vedersi e da mangiarsi, in famiglia e' stato gradito molto. Non sempre per realizzare un piatto da gourmet, bisogna perdere le ore in cucina, con questa ricetta nel solo tempo di cottura della pasta, potrete realizzare un condimento davvero delizioso. Grazie a Pastai Sanniti per l' opportunita' che ci offre con questo contest, vi invito a cliccare Mi piace sulla loro PAGINA FACEBOOK.




38 commenti:

  1. Mi è venuta fame. Tu non puoi fare cosi però!!

    RispondiElimina
  2. mamma mia com'è invitante... complimenti!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. bellissimo piatto... impiattato splendidamente... ti rubo la ricetta per una di queste sere :)

    RispondiElimina
  4. UUUUUUU che bontà... aspetta lasciamene un pò da parte che arrivooo!!

    RispondiElimina
  5. Una pasta sfiziosa e scommetto buonissima! :P

    RispondiElimina
  6. Ma che bontà!! Non vedo l'ora di preparare questo piatto a Ste :)

    RispondiElimina
  7. Complimenti per questa ricetta, gli ingredienti sembrano renderla molto appetitosa

    RispondiElimina
  8. Ho l'acquolina in bocca... sei una tentatrice! Complimenti :)

    RispondiElimina
  9. Bellissima ricetta, è semplice e gustosa, domani la provo non vedo l'ora!

    RispondiElimina
  10. Ricetta semplice, ma d'effetto, voglio provare anch'io a realizzarla! Grazie dei consigli, non conoscevo questo marca di pasta, se la trovo al supermercato, la voglio proprio provare. In bocca al lupo per il contest :)

    RispondiElimina
  11. mmm dico che mi ispira un sacco..sarà che anche noi amiamo lo stracchino e lo metto da tutte le parti, l'altra settimana c'ho fatto pure le polpette! ahahahha
    piacere mio
    a presto e in bocca al lupo per i contest!

    RispondiElimina
  12. Ciao Sabina lo speck accompagnato ad una buona pasta sono un'accoppiata vincente in casa Cantalupo Iodice grazie per le informazioni

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Buonissimo!! Sabi cucini sempre cose buonissime!!!
    Ma come faiii? Voglio diventare una cuoca come te *_*

    RispondiElimina
  15. Che bontà questo piatto in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  16. Wow che bonta'!!!! Una bella ricettina che di sicuro provero' con il mio maritino!!! Grazie cara!!!

    RispondiElimina
  17. Ricetta semplice e gustosa, io invece non amo la cucina, sono proprio negata, la tua ricetta quindi arriva in soccorso, senza troppi sforzi farò sicuramente una bella figura, grazie

    RispondiElimina
  18. Ciao!! Ricetta molto invitante , complimenti deve essere stata molto buona!! Bella anche la preparazione del piatto . Un bacio ;)

    RispondiElimina
  19. Ottima ricetta, sia per gusto che per fantasia. In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  20. Ho pranzato da poco e mi è venuta una gran fame, non si può fare così sono a dieta!buoni i tuoi piatti

    RispondiElimina
  21. Sabi non me ne volere, ma entrare nel tuo blog per me sta diventando (una piacevole) tortura, perchè mi fai venire sempre fame con tutte queste cose buone >.< Sei bravissima. Questo piatto è meraviglioso. Copierò l'idea in uno dei miei prossimi pranzetti :*

    RispondiElimina
  22. un bellissimo e gustosissimo piatto non si può mai dire che fa schifo..
    sei stata bravissima.. ho fame vista l'ora mamma mia che golosità,un bacio

    RispondiElimina
  23. Buonissimo di sicuro,e presentato molto bene...in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  24. ma che brava, ricetta molto golosa amo le mezzemaniche sono gustosissime poi condite così

    RispondiElimina
  25. un piatto davvero invitantissimo!!!!! che bontà!

    RispondiElimina
  26. Che bontà questa ricetta mi ispira tantissimo la proverò sicuramente :)

    RispondiElimina
  27. Che bel piatto e che fantasia la nostra blogger!

    RispondiElimina
  28. Buonaaaaaaaa con lo speck non si sbaglia mai....poi mi sembra una pasta fresca...voglia di primavera insomma....io la mangerei molto volentieri

    RispondiElimina
  29. Buonaaaaaaaa con lo speck non si sbaglia mai....poi mi sembra una pasta fresca...voglia di primavera insomma....io la mangerei molto volentieri

    RispondiElimina
  30. che bontà, speck e stracchino ottimo connubio....e poi io amo questo formato di pasta, le mezzemaniche le trovo molto versatili in cucina, la proverò anche io....e ti taggo :-)

    RispondiElimina
  31. davvero un ottimo e coloratissimo piatto ti auguro in bocca al lupo.

    RispondiElimina
  32. deliziosissima ricetta, complimenti cara cara Sabrina la tua pasta è molto invitante! mi rubo la ricetta!

    RispondiElimina
  33. Carissima ci stai viziando troppo a queste tue ricette goderecce e raffinate. Sono d'accordo con te che in cucina un piatto eccellente non deve necessariamente richiedere tanto tempo. In bocca al lupo per il tuo contest e complimenti.

    RispondiElimina
  34. Per una patita della pasta è la fine del mondo.che bontà.un bacio da Luana Coppa su Facebook

    RispondiElimina