giovedì 26 dicembre 2013

SGAMBARO

Da buona italiana, amo tantissimo la pasta, quindi e' con piacere che vi presento la mia collaborazione con SGAMBARO, la pasta che rispetta l' ambiente. Nel 1947, nonno Tullio inizio' l'attivita' pastaia, coinvolgendo i figli Dino ed Enzo, creando il Pastificio Fratelli Sgambaro di Cittadella.Dopo oltre 60 anni di attivita', l' azienda e' oggi guidata dai figli di Dino ed Enzo, che si occupano in prima persona del buon proseguimento dell' attivita, portando sulle nostre tavole una pasta che possa essere orgogliosa del marchio SGAMBARO. In loro troviamo amore e rispetto per la terra, hanno costruito il pastificio a fianco del mulino e insieme agli agricoltori producono il miglior Grano Duro Italiano. La loro filosofia aziendale e' ben espressa in tre simboli presenti anche nelle loro confezioni di pasta: utilizzano solo GRANO LOCALE e quindi emiliano, veneto, friulano e lombardo; ENERGIA VERDE, in quanto tutta l' energia utilizzata per i processi produttivi deriva da fonti rinnovabili; MOLINO E PASTIFICIO ADIACENTI, questo garantisce maggiore freschezza della semola utilizzata e rispetto ambientale con zero emissioni.
I loro prodotti si suddividono in varie linee:
- ETICHETTA GIALLA, la prima pasta a Km 0, prodotta con il miglior Grano Duro Italiano certificato,
  trafilata in bronzo ed essicata lentamente. Troviamo pasta lunga nei formati tradizionali, pasta lunga e corta
  trafilata in bronzo e semolino.
-KHORASAN KAMUT, e' un cereale antico di agricoltura biologica, dal sapore dolce, con un maggior
  contenuto di proteine e sali minerali, adatto alle esigenze dei consumatori che vogliono mangiare bene e
  sentirsi attivi e leggeri, altamente digeribile e quindi consigliato per chi soffre di intolleranze alimentari.
  Troviamo pasta lunga, corta, nidi e minestrine.
- BIOLOGICO FARRO DICOCCUM, farro italiano di alta qualita', ricco di acidi grassi polinsaturi, di
  vitamine e sali minerali quali ferro, potassio, magnesio e fosforo, quindi fonte inesauribile di energia.
  Troviamo pasta lunga, corta e nidi.
- GRANO DURO BIOLOGICO INTEGRALE, con formati lunghi e corti.
Ho avuto il piacere di interagire con l' azienda, che a scopo valutativo e generosamente, mi ha mandato ben sei pacchi della loro pasta:
- 2 confezioni di pasta Etichetta gialla, spaghetti e penne rigate trafilate in bronzo.
- 2 confezioni di pasta al Farro, penne e tortiglioni
- 2 confezioni di pasta al Kamut, spaghetti e penne rigate.
Non ho saputo resistere e ho voluto subito provare delle gustose ricettine, che andro' ora a presentarvi.

SPAGHETTI ETICHETTA GIALLA ALLE COZZE.
Una porosita' unica che trattiene meravigliosamente il sugo. Preparazione: fate aprire a fuoco vivace le cozze, sgusciatele conservandone qualcuna intera per la decorazione del piatto e filtrate con un colino il liquido di cottura. In una padella mettete un filo di olio extravergine di oliva, con uno spicchio di aglio schiacciato, fate imbiondire ed aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro a pezzetti, un po' di liquido di cottura delle cozze, aggiustando di sale. Fate cuocere e a pochi minuti dalla fine aggiungete le cozze. Scolate gli spaghetti al dente, fate saltare nella padella cospargendo di prezzemolo fresco tritato.
PENNE AL KAMUT CON SUGO DI NDUJA.
Leggerezza e alta digeribilita' per questa pasta al kamut, sorvoliamo che l' ho abbinata ad un bel sughetto piccantino, ma in casa amiamo i sapori forti. Preparazione: tagliate a pezzetti una piccola cipolla di Tropea, fatela soffriggere in poco olio extravergine di oliva, senza farla scurire troppo, aggiungete un paio di cucchiaini di nduja, facendola sciogliere per bene a fuoco dolce. Unite della passata di pomodoro e proseguite la cottura per una decina di minuti, aggiustando di sale. Scolate le penne al dente e fatele saltare nel sugo alla nduja.
TORTIGLIONI AL FARRO CON CECI.
Un vero pieno di energia per questa semplice pasta. Preparazione: fate soffriggere in poco olio extravergine di oliva uno scalogno tagliato a pezzetti, appena sara' imbiondito aggiungete un po' di passata di pomodo, mezzo cucchiaino di salvia tritata, mezzo cucchiaino di aghetti di rosmarino spezzettati, un pizzico di sale. Fate insaporire 5 minuti. Aggiungete a questo punto dei ceci lessati e passati a purea, aggiungendone una manciata interi. Far restringere il sughetto e farvi saltare la pasta al dente.
http://www.sgambaro.it
https://www.facebook.com/pages/Sgambaro-primi-in-molti-campi/107779590483?fref=ts






31 commenti:

  1. ho già sentito parlare di questi prodotti anche se in realtà non li ho ancora mai provati, ma mi incuriosiscono! complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
  2. non conosco questa marca di pasta. quel piatto con le cozze mi ha fatto venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  3. proprio pochi giorni fa ho mangiato questi spaghetti Sgambaro,deliziosi ,mantengono bene la cottura e mi hanno detto che è una marca famosa da tanto io solo non la conoscevo a quanto pare ^_^

    RispondiElimina
  4. Proverei volentieri questa pasta...i piatti che hai proposto mi hanno invogliato soprattutto i tortiglioni al farro con ceci ...complimenti

    RispondiElimina
  5. Non conosco questo marchio ma penso sará sicuramente ottima,gustose le tue ricette.

    RispondiElimina
  6. Non conosco questo marchio ma penso sará sicuramente ottima,gustose le tue ricette.

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questo brand ma dalla tua ottima presentazioni di belle ricette mi fai desiderare di provarli, grazie

    RispondiElimina
  8. ho mangiato queste cose appena due giorni fa, tutte delizie, non c'è che dire

    RispondiElimina
  9. Non avevo mai sentito parlare di questa pasta. Mi piace che ci sia una grande scelta anche nelle materie prime. Ottima scelta

    RispondiElimina
  10. Non conoscevo questo pastificio ma, dal tuo post si capisce con quanta attenzione e quanta passione producano questa pasta, mi incuriosiscono molto la past al kamut e al farro!!!!

    RispondiElimina
  11. non ho mai provato questa pasta, ma da quello che dici, la devo assolutamente provare!
    E che dire, anche se in questi giorni non si fa altro che mangiare, questi piatti mi fanno venire una vogliaaaaaaa mmmmmmmm COMPLIMENTI

    RispondiElimina
  12. Conosco questa pasta, la trovo molto buona.
    http://piubuonepiubelle.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Non conosco il prodotto, ma le tue ricette sono favolose.

    RispondiElimina
  14. per quanto riguarda il cibo resto sempre fedele a una determinata marca... ma questa mi incuriosisce molto!

    RispondiElimina
  15. Anche dopo aver mangiato come un vitellino in queste feste, non rifiuterei affatto quella bella pasta alle cozze!

    Grazie per essere passata, dai un'occhiata al mio ultimo post, se ti va. Mi piacerebbe sapere il tuo parere :)
    Un saluto!

    New Post: Best Wishes to you!

    www.somefashionbites.blogspot.it

    RispondiElimina
  16. Conosco questa azienda solo di nome ma, amando la pasta, non posso esimermi dal provarla. Lo farò prestissimo casomai con una delle tue sfiziose ricette

    RispondiElimina
  17. Che bei piatti!!!
    conosco questa pasta la trovo davvero ottima con qualsiesi sugo!

    RispondiElimina
  18. Ho letto il tuo post con molta attenzione perchè a me piace tantissimo mangiare la pasta e sono sempre alla ricerca di quella migliore e di ottima qualità..e questa che propone Sgambaro rispecchia a pieno le mie esigenze..è un marchio che non conosco ma non ti nascondo che mi piacerebbe tantissimo assaggiarla sopratutto quella con la farina di kamut e al farro..poi vabbè che dire dei tuoi piatti buonissimi e davvero tanti gustosi!!!

    RispondiElimina
  19. Un marchio che non conosco ma adoro la pasta e sicuramente proverò questi prodotti

    RispondiElimina
  20. Non conoscevo questa marca, con questa ottima recensione mi hai incuriosito, la voglio provare se la trovo!
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  21. uhmmm che ricette appetitose grazie! quando passo al mio carrefour provo a cercare questo marchio grazie! mi interessa soprattutto la pasta al kamut!

    RispondiElimina
  22. che bei piatti e complimenti all'azienda che produce pasta con ingredienti leggeri e ultra digeribili...

    RispondiElimina
  23. tre primi piatti fantastici :) avrei avuto piacere ad assaggiarli per poter giudicare meglio ahahaha

    RispondiElimina
  24. non conosco questo marchio,ma la varietà dei loro prodotti mi interessa molto e mi piacerebbe provarli..le tue ricette invogliano molto a provarli..

    RispondiElimina
  25. non avevo mai sentito parlare di questi prodotti, sembrano ottimi! poi adoro la pasta, mi sacrificherei volentieri per assaggiarla :D

    RispondiElimina
  26. mi piace questa azienda e devo dire che fa un ottima pasta, il tuo piatto con nduja è una tentazione! ciao e buon anno!

    RispondiElimina
  27. Non conoscevo questo marchio , ma dalla tua presentazione deduco che sono ottimi.

    RispondiElimina
  28. La pasta è il mio piatto preferito
    accompagnata alla pasta poi è il top per me
    complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa volevo scrivere
      "accompagnata al PESCE poi è il top per me

      Elimina
  29. Non conoscevo questo brand!
    Grazie per i dettagli, vado subito a curiosare

    RispondiElimina
  30. Per me è la pasta più buona che ci sia. Da sempre!

    RispondiElimina